Home CRONACA I “Giovani di Forza Italia” manifestano pro Stazione Vigna Clara

I “Giovani di Forza Italia” manifestano pro Stazione Vigna Clara

giovani-forza-italia-stazione-vigna-clara
Galvanica Bruni

Nella mattina di sabato 16 gennaio, una delegazione dei “Giovani di Forza Italia” ha manifestato davanti alla Stazione Vigna Clara per chiederne la riapertura immediata.

All’evento hanno preso parte anche il Senatore Maurizio Gasparri, i Deputati Maria Spena e Sestino Giacomoni e la Presidente del Comitato “Quartieri della Stazione di Vigna Clara e Dintorni” Cristina Tabarrini.

“Questa Stazione, completata nel 1990, utilizzata per soli 8 giorni poi chiusa e mai riaperta è una delle tante opere pubbliche costate milioni ai contribuenti romani che giacciono completamente inutilizzate. Noi chiediamo serietà nei confronti dei cittadini: vogliamo una Roma veloce, interconnessa e moderna. La Stazione di Vigna Clara va riaperta!” ha dichiarato Simone Leoni, Coordinatore Regionale di Forza Italia Giovani Lazio.

“Non è ammissibile che dal 1990 ad oggi la stazione di Vigna Clara sia stata utilizzata solo 8 giorni” gli fa eco Stefano Peschiaroli, responsabile organizzativo di Forza Italia nel Municipio XV sostenendo che “Roma Nord ha bisogno di questo snodo ferroviario. Alcuni cittadini, evidentemente influenti, tengono in ostaggio la mobilità di via Cassia e Via Flaminia, ricorsi su ricorsi e l’immobilismo del comune di Roma e della Regione Lazio impediscono la chiusura dell’anello ferroviario romano. Vogliamo tornare a governare il Municipio 15 e il comune di Roma anche per risolvere questa annosa questione.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 COMMENTI

  1. Benvenuta Forza Italia tra i sostenitori della stazione di vigna Clara, non li avevo visti prima. Bene così, l’unione fa la Forza

  2. Non mi è chiaro a chi hanno chiesto la riapertura? Ai ricorrenti? Al Tar? Hanno saputo ringraziare chi si è dato da fare finora per riaprirla?… premio GAC 2021!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome