Home ATTUALITÀ Referendum, affluenza a Roma e nei Municipi: dati definitivi

Referendum, affluenza a Roma e nei Municipi: dati definitivi

Sono 2.071.884 gli iscritti alle liste elettorali a Roma e alle 15 di lunedì 21 settembre, chiuse le 2603 sezioni elettorali, a recarsi alle urne sono stati in 916.331, pari al 44,2%.

Un dato in decrescita di poco meno di 5 punti rispetto alle europee di maggio 2019, le elezioni più recenti con le quali confrontarsi, quando la percentuale fu il 48,9%.

Veniamo al Municipio XV, dove il fenomeno dell’astensione non è stato mai irrilevante e dove anche in questa tornata è presente. Dei  108.052 cittadini iscritti nelle liste elettorali,  a recarsi nelle 145 sezioni distribuite da Ponte Milvio a Cesano sono stati infatti in 45.091, pari al 41,7%.

Con il suo 58,3% di assenteismo, il XV è quasi a fondo scala in termini di scarsa propensione al voto. A tenergli compagnia, con la maglia nera, è il VI (Casilino) con solo il 39,3% di elettori andati a votare.

La maglia rosa spetta invece al Municipio VIII (Parco Appia Antica, Ardeatino, Tintoretto, San Paolo, Montagnola, Tor Marancia) col 48,1%, seguito a ruota dal Municipio II (Villaggio Olimpico, Parioli, Salario, Flaminio) con il 47%.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome