Home CRONACA Norme anti covid? “No grazie, siamo ultras”. Laziali occupano Ponte Milvio

Norme anti covid? “No grazie, siamo ultras”. Laziali occupano Ponte Milvio

laziali-ponte-milvio

Domani all’Olimpico si gioca il derby dei fratelli Inzaghi (Lazio-Benevento), amichevole utile per non perdere il ritmo mentre le altre squadre giocano la prima di campionato in serie A.

I tifosi della Lazio – comunque impossibilitati ad assieparsi sugli spalti dell’Olimpico – si ritroveranno a Ponte Milvio. Per protesta, oltre che per sostenere, seppur da lontano, la squadra.

La Voce della Nord, sulla pagina Facebook, ha annunciato la nuova iniziativa biancoceleste pre-gara.

“Dopo un post lockdown non certo esaltante dal punto di vista dei risultati, si riparte”, si legge nella nota. Che continua: “Una nuova stagione ci aspetta e la vogliamo vivere da protagonisti. Non sugli spalti, perché non ci piegheremo certo a misure restrittive, mascherine e distanziamenti sociali. Siamo ultras e non snatureremo il nostro modo di essere e di ragionare. Ma a Ponte Milvio, zona nostra, si. Sempre. Saremo lì a presenziare a ogni partita della nostra Lazio, di campionato e di Champions League”.

“E saremo lì anche sabato (domani, nda), dalle 15, per l’amichevole contro il Benevento alle 18. Fino a quando ci saranno i protocolli Covid non entreremo, ma faremo sempre sentire la nostra presenza. Si comincia già da sabato, ore 15, Ponte Milvio. Presenza! Che nessuno si tiri indietro, non si ceda neanche di un metro. Ultras Lazio”.

1 commento

  1. Scandaloso, c’è gente che è stata multata perchè passeggiava a Trastevere senza mascherina e questi continuano a fare quello che vogliono, nonostante a due passi ci fosse un commissariato e una stazione dei carabinieri. Li ho visti a Ponte Milvio: petardi, saluti fascisti, l’immancabile striscione con la scritta “Roma merda” (che profondità di pensiero)…il solito bestiario “ultrà”. Il tifo calcistico è teppismo legalizzato e spero che gli stadi restino chiusi molto a lungo.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome