Home SALUTE 5 modi per aiutare il proprio sistema immunitario in maniera naturale

5 modi per aiutare il proprio sistema immunitario in maniera naturale

difendere-sistema-immunitario

Le difese immunitarie ci proteggono, quotidianamente, dall’aggressione di un numero esorbitante di microrganismi, quali batteri, funghi e virus. Tramite la respirazione o l’alimentazione infatti vengono introdotti nell’organismo tanti germi che, se non tenuti a bada da difese immunitarie performanti, possono creare fastidiose infezioni. Dunque è fondamentale mantenere sempre alto il livello di queste protezioni fisiologiche.

Tuttavia a causa degli sbalzi di temperatura, dello stress, delle cattive abitudini alimentari o dell’utilizzo di determinati farmaci, le difese immunitarie possono ridursi e, dopo poco tempo, provocare sintomi di stanchezza psico-fisica. Per fortuna, senza ricorrere a complesse terapie, è possibile aiutare le difese immunitarie attraverso una serie di rimedi naturali.

Prova con l’aglio

L’aglio è un alleato prezioso per il sistema immunitario. Infatti, essendo ricco di allicina, ovvero un antibiotico naturale, può rendere meno gravoso il compito dei leucociti, cioè i globuli bianchi impegnati nella difesa dell’organismo. Ricco di oligominerali, l’aglio può fornire supporto anche agli enzimi coinvolti della distruzione delle cellule estranee. Inoltre, secondo alcune ricerche, si tratterebbe di alimento utile anche nella prevenzione dei tumori allo stomaco.

Dormi almeno 8 ore a notte

Le difese immunitarie sono strettamente legate agli stili di vita e, per questo motivo, non concedendosi le giuste ore di riposo possono esserci ripercussioni negative. Dormire almeno otto ore a notte è quindi fondamentale per permettere la fisiologica sintesi e maturazione dei globuli bianchi. Il riposo, poi, è un ottimo presidio per contrastare lo stress che, a sua volta, tende ad abbassare le difese immunitarie.

Fai il pieno di vitamina C

L’acido ascorbico, meglio conosciuto con il nome di Vitamina C, è un coenzima necessario per far avvenire uno svariato numero di reazioni nel nostro organismo, tra cui quelle che riguardano l’immunità. Esistono tanti cibi che contengono vitamina C al di là delle arance, come ad esempio si può scoprire nella pagina dedicata ai kiwi di Fratelli Orsero, che illustra quanto questo frutto possa far bene alla nostra salute. La Vitamina C, è inoltre presente in buone quantità anche nei peperoni, nell’uva, nel ribes e negli spinaci.

Prenditi cura del tuo intestino

Per mantenere alte le difese immunitarie è fondamentale avere cura del microbiota intestinale, ovvero i batteri ”buoni” dell’intestino. L’assunzione di probiotici, contenuti in alimenti come gli yogurt, proteggono e aiutano la crescita di questa flora, preservandola dagli attacchi dei microrganismi patogeni. Il microbiota è fondamentale poiché produce i folati e la vitamina B12, essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo.

Aiutati con la vitamina D

Infine, va menzionata la vitamina D che può essere utile anche per il sistema immunitario. Per ottenere una quota sufficiente a tenere in salute il nostro organismo, è necessario esporsi alla luce solare e integrare nell’alimentazione i latticini, il pesce azzurro e le verdure a foglia verde.

Nei mesi più freddi mantenere alte le nostre difese può essere estremamente importante. Fortunatamente, per farlo è possibile seguire pochi ma semplici consigli.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome