Home ARTE E CULTURA Tra sacro e profano, l’arte contemporanea in mostra al Museo Crocetti

Tra sacro e profano, l’arte contemporanea in mostra al Museo Crocetti

museo crocetti

Grande attesa per la mostra Tra Sacro e Profano a cura della dott.ssa Nicoletta Rossotti e del presidente di “Spoleto Arte” Salvo Nugnes, che si terrà dal 9 al 29 novembre al Museo Venanzo Crocetti, in via Cassia 492. La mostra vedrà esposte opere di artisti di tutto il mondo, provenienti da svariate forme d’arte, dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al design.

Il vernissage si terrà sabato 9 novembre, alle 18, alla presenza dei curatori e con la partecipazione di Josè Dalì, figlio di Salvador Dalì e rinomato artista,l’attore Pippo Franco, Antonietta Di Vizia, giornalista RAI, e lo showman Max Tortora.

Il curatore Salvo Nugnes così commenta: “Gli artisti presenti in mostra hanno un elevato spessore culturale. Proprio per questo ho individuato come sede questo museo perché, si sa, sono i musei che storicizzano le opere d’arte! Il Crocetti è un museo di arte contemporanea, ma ricco di storia, dedicato all’opera dell’abruzzese Venanzo Crocetti. Le sue sculture dialogheranno con le creazioni allestite nella collettiva “Tra Sacro e Profano”.

Simona Capuano fra gli artisti

Simona Capuano, artista romana residente sulla Cassia, pronipote del famoso tenore Beniamino Gigli, che solo qualche settimana fa ha esposto alcune sue tele all’ultima edizione della Biennale di Milano, continua a farsi strada nel mondo dell’arte partecipando alla mostra nel Crocetti.

Quando ha saputo che una sua tela, per lei molto significativa intitolata “Io”, sarebbe stata esposta su facebook ha scritto: “Sono davvero felice di esporre nella mia città, in questo splendido museo del nostro quartiere. Ringrazio la dott.ssa Nicoletta Rossotti per avermi dato questa opportunità e colgo l’occasione per invitare tutti a visitare questa esposizione: il Museo Crocetti con le sue opere di pregio dona lustro al XV Municipio”.

Museo Crocetti, Via Cassia 492
Ingresso gratuito. Orario: da lunedì a venerdì 11-13 e 15-19, sabato 11-19, domenica chiuso

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome