Home ARTE E CULTURA Canova, eterna bellezza al Museo di Roma

Canova, eterna bellezza al Museo di Roma

canova-museo-di-roma

Dal 9 ottobre ha preso il via a Palazzo Braschi, sede del Museo di Roma in Piazza di San Pantaleo 10, la mostra dedicata ad Antonio Canova dal titolo: “Canova: eterna bellezza”.

La mostra, che resterà aperta fino al 15 marzo 2020, espone 170 opere di Canova ed altri artisti a lui coevi; le opere sono suddivise in 13 sezioni che raccontano il contesto in cui lo scultore si trovò giungendo a Roma nel 1779 e il suo stretto rapporto con l’Urbe.

Particolare attenzione è stata messa nell’allestimento per quanto riguarda le soluzioni illuminotecniche dal momento che l’artista era solito mostrare le sue opere agli ospiti di notte, al lume di una torcia.

Le opere provengono da importanti musei come l’Ermitage e i Musei Vaticani e comprendono disegni preparatori, dipinti, sculture in marmo e soprattutto “gessi” tra cui numerosi busti di religiosi (con i quali Canova intratteneva buoni rapporti).

All’interno della mostra anche 30 grandi fotografie realizzate da Mimmo Jodice; si tratta di trenta immagine bellissime (e conturbanti) che esaltano la straordinaria capacità di Canova di creare nel marmo figure umane esteticamente perfette.

Costo del biglietto 13 euro (ridotto ad 11 per i possessori di Tessera MIC).

Francesco Gargaglia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome