Home CASSIA ‘Nuela’ Emanuele Crisanti dalla Cassia a X Factor

‘Nuela’ Emanuele Crisanti dalla Cassia a X Factor

Nuela-emanuele-crisanti

Lui è Emanuele Crisanti in arte Nuela, è nato a Roma il 19 aprile 2003 e vive sulla Cassia insieme ai suoi genitori e ai fratelli Giovanni e Luca. Studente al quarto anno di liceo classico e grande appassionato di musical, Emanuele inizia a scrivere canzoni all’età di 14 anni e nel cassetto ne ha già affastellate più o meno venti. 

Il primo pezzo che ha composto è stato proprio “Carote”, il brano dal sapore ironico, leggero e surreale che ha conquistato i giudici e il pubblico di X Factor e gli ha consentito di superare la seconda fase delle audizioni e di volare verso la sezione successiva, quella del Bootcamp.

Con uno sguardo al rimario e in testa la voglia di divertire e divertirsi, Nuela offre la sua “devozione solo alle carote”, mica ai frigoriferi, e snocciola parole ed espressioni non comuni come “omozigote” e “cellule eucariote”, regalando un tormentone lieve e spassoso che ha già collezionato oltre un milione e duecentomila visualizzazioni su youtube e gli è valso la prima pagina sulla versione online dei maggiori quotidiani nazionali.

Lo abbiamo contattato telefonicamente e gli abbiamo fatto qualche domanda.

Emanuele, da dove viene Nuela?

Nuela è semplicemente un soprannome che mi è stato dato da amici e parenti quando ero piccolo. Poi sono cresciuto e ho deciso di farlo diventare il mio nome d’arte.

Qual è il proposito delle tue canzoni?

Voglio far divertire e ballare, non mi piacciono tanto i pezzi lenti. Per me la musica è svago, anche se per le composizioni future vorrei anche lasciare dei messaggi.

Quali sono i tuoi gusti musicali?

Mi piace molto il pop internazionale: Ariana Grande, Katy Perry e Lizzo, cui mi ispiro molto. Per quanto riguarda il panorama italiano apprezzo moltissimo Myss Keta e qualche artista emergente.

Raccontaci la tua esperienza a X Factor…

le audizioni sono state magnifiche! Nel backstage avevo tantissima ansia ma il pubblico è stato fantastico…e i quattro “sì” ancora di più!!! Mai avrei pensato di piacere così tanto.

Quali sono i tuoi sogni?

Di sicuro uno si è già avverato… Mi piacerebbe continuare lungo questa strada, ma amo anche scrivere e recitare, quindi in futuro vorrei fare qualcosa legato a queste passioni.

Giovanni Berti

https://www.youtube.com/watch?v=CglKSN96EeA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome