Home ATTUALITÀ Vigna Clara, fiamme da un contatore del gas: due feriti

Vigna Clara, fiamme da un contatore del gas: due feriti

autoambulanza

Due operai di una ditta sono rimasti feriti mentre stavano effettuando il cambio di un contatore del gas all’interno di un palazzo. L’incidente è avvenuto questa mattina poco dopo le 11 in un stabile di Via Stefano Jacini, una delle principali vie di Vigna Clara.

I due, che stavano intervenendo sul contatore di un’abitazione privata al secondo piano, sono stati investiti da una fiammata e hanno riportato ustioni, ma non sarebbero in pericolo di vita. Soccorsi dal 118 sono stati trasportati subito dopo al pronto soccorso dell’ospedale Policlinico Gemelli ma le loro condizioni non sembrerebbero essere gravi.

Subito dopo l’incidente sono intervenuti sul posto Vigili del Fuoco, 118, Carabinieri, Polizia Locale e mezzi Italgas. Rallentata la circolazione del traffico locale a causa dei numerosi mezzi dei soccorsi intervenuti per prestare soccorso ai due operai.

2 COMMENTI

  1. Ho cambiato il contatore del gas nel mese di Ottobre 2016. Adesso mi è stato chiesto di cambiarlo ancora, senza comunicazione scritta dell’Ente Erogatore. Ho rifiutato. Faccio bene?

  2. Questo episodio, quanto avvenuto giorni fa a Rocca Di Papa e l’esplosione di stamattina a Gorizia pongono un interrogativo: anni fa l’Ente Erogatore del gas faceva questi lavori con personale “in house”, quindi con parecchi anni di esperienza specifica. Adesso, con i tagli alle spese, liberalizzazione del mercato (per cui il fornitore non coincide più con l’erogatore) e liberalizzazione degli appalti, questo non si verifica più ma tutto è appaltato a ditte esterne con personale improvvisato. Siamo sicuri che oggi si operi con la stessa sicurezza di prima? Siamo sicuri che tutti questi lavori siano necessari?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome