Home SPORT Saxa Rubra, l’ITC Calamandrei campione d’Italia nel sitting volley

Saxa Rubra, l’ITC Calamandrei campione d’Italia nel sitting volley

calamandrei-sitting-volley

Mercoledì 29 maggio, la squadra dell’ITC Calamandrei di Saxa Rubra si è aggiudicata il titolo di Campione d’Italia di sitting volley, disciplina praticata da persone che hanno disabilità motorie.

Il torneo, che si è svolto ad Assisi, è legato al progetto Sit2Play – Inclusive Sitting Volley: uno strumento per cambiare la percezione della disabilità coofinanziato dal programma Erasmus+ e rivolto alle scuole superiori di Lazio, Umbria, Abruzzo, Emilia Romagna e Molise.

Testimonial della manifestazione è stato Andrea “Lucky” Lucchetta, icona del volley italiano e uomo immagine della Fipav, federazione impegnata negli ultimi anni nella promozione su tutto il territorio nazionale della pallavolo paralimpica.

I ragazzi del Calamandrei sono tornati vincitori e avendo superato anche il pass degli Europei parteciperanno di diritto come campioni d’Italia agli Internazionali che si svolgeranno a novembre a Roma.

Alessandra Valenzi, presidente della Consulta della Disabilità del Municipio XV, così commenta a VignaClaraBlog.it la notizia.
Lo sport rimane sempre uno dei veicoli più efficaci per promuovere l’inclusione, la conoscenza dell’altro ed il fatto che questo si faccia al livello Europeo. Credo sia un grande risultato, le squadre sono formate da ragazzi e ragazze tra i 14 ed i 18 anni senza distinzione di abilità, sesso, razza e credo religioso e il risultato di tutto questo ha portato i nostri atleti ad essere Campioni d’Italia dimostrando che riuscendo a guardare oltre le apparenze e riconoscendo nel rispetto dell’altro un valore aggiunto si vince. Il Municipio XV – conclude – deve essere fiero di avere al suo interno realtà come queste ed una scuola che permette ai ragazzi di procedere in un percorso condiviso“.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome