Home FLAMINIA Flaminia, al Rossello l’inno d’Italia nella lingua dei segni

Flaminia, al Rossello l’inno d’Italia nella lingua dei segni

lingua-segni

Sabato 8 giugno, nell’Istituto M.G.Rossello – via Flaminia 353chiusura delle Rosselliadi, le olimpiadi scolastiche dell’istituto, con una cerimonia in cui le cinque classi della primaria canteranno l’Inno di Mameli tradotto nella lingua dei segni. Il tutto tra bandiere a cinque cerchi e tricolori e l’accensione di una vera fiaccola olimpica.

La cerimonia, che prenderà il via alle 8.45, è il momento conclusivo di un percorso scolastico nel corso del quale sono stati affrontati i temi della disabilità e dell’inclusione anche attraverso l’attività motoria e sportiva, puntando a far conoscere agli alunni  la cultura ed i forti valori che gli sport, olimpico e paralimpico, riescono ad esprimere.
Attraverso le varie attività i bambini ed i ragazzi hanno potuto, nella pratica, vivere in prima persona  ed accrescere valori quali il rispetto anche verso chi  è diverso, il diritto per tutti di divertirsi, giocare e fare sport, l’integrazione e il fare gruppo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome