Home ATTUALITÀ Cassia, le bandiere logore dell’Istituto Stendhal

Cassia, le bandiere logore dell’Istituto Stendhal

Poco edificante spettacolo in via Cassia dove le bandiere nel cortile dell’Istituto Stendhal sventolano logore e stracciate.

Proprio pochi giorni fa sulle nostre pagine il Prefetto Francesco Tagliente, che nella veste di delegato ai rapporti istituzionali dell’Associazione nazionale insigniti dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana è da tempo impegnato a promuovere il decoro del Tricolore, sottolineava che “nell’esposizione delle bandiere deve essere assicurato il massimo decoro, che il Tricolore va esposto in buono stato”. E questo vale anche e soprattutto per gli istituti scolastici, nei quali l’esposizione è obbligatoria.

Capita spesso invece di vedere esposte sulle scuole bandiere logore, scolorite, strappate o male avvolte intorno all’asta, nonostante le regole parlino chiaro.

E purtroppo questo è il caso, e non il primo, dell’Istituto Stendhal. Già nel passato il Tricolore e la Bandiera dell’Unione Europea della scuola erano state oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini  perché malridotte, e questo portò alla loro sostituzione. Ma oggi ci risiamo, e il fatto che le risorse dell’istituto possano essere modeste e che il vento in questi ultimi due mesi sia stato particolarmente violento, non può essere una giustificazione.

Uua bandiera ridotta in brandelli non è un bel vedere per gli adulti e non è educativo per gli alunni. Che si provveda.

Francesco Gargaglia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome