Home AMBIENTE Roma acquarellata nello sketchbook di Angela Maria Russo

Roma acquarellata nello sketchbook di Angela Maria Russo

roma

Formato rigorosamente “orizzontale”, 91 pagine, 12 Euro: “Roma” di Angela Maria Russo è un piccolo sketchbook che Vignaclarablog.it  per la rubrica “Cibo per la mente” invita a leggere e osservare.

Angela Maria Russo è una docente che ha collaborato con il WWF e numerose case editrici; ha al suo attivo oltre 20 pubblicazioni ma è soprattutto una “urbansketcher”. Cosa sono gli US? Sono un miscuglio tra un disegnatore, un narratore e un viaggiatore: loro corredo è una matita e un pennarello, una scatola di colori (quasi sempre acquerelli) e un piccolo sgabello su cui sedere. Girano il mondo e disegnano quello che vedono: strade, case , palazzi, ponti, monumenti. I disegni spesso sono accompagnati da un breve commento e da una data.

Nascono così incredibili capolavori racchiusi in un quaderno o un taccuino. Molti urbansketcher come Angela Russo sono anche dei “wildlife-artist”, artisti che disegnano la natura dal vero sottoponendosi a volte a lunghe ed estenuanti osservazioni.

“Roma” è uno splendido taccuino con tantissime tavole  dedicate ai luoghi più belli e caratteristici della nostra città;  si tratta di deliziosi disegni eseguiti con la tecnica non facile dell’acquerello.

roma1Numerosi autori ci hanno raccontato con la loro arte Roma; anche la Russo lo fa, ma in maniera aggraziata e divertente e il suo taccuino si trasforma in una artistica guida in grado di svelare, con la delicatezza delle velature, il fascino della Città Eterna.

“Roma” è anche un libretto da portare al seguito quando si passeggia per le vie di Roma non tanto per avere delle informazioni quanto per comprendere e amare  la fantastica arte degli “urbansketcher”.

Francesco Gargaglia

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome