Home CRONACA Meteo Roma, pioggia e vento per 48 ore

Meteo Roma, pioggia e vento per 48 ore

pioggia

Temperature in calo e temporali in arrivo su Roma e sull’intera regione del Lazio. Domenica 28 e lunedì 29 ottobre saranno all’insegna del maltempo a causa di un’intensa perturbazione atlantica sospinta da venti occidentali e alimentata da correnti meridionali.

Previste abbondanti piogge, oggi comunemente definite “bombe d’acqua” (ndr: alcuni consigli utili per l’occasione: cliccare qui), e venti dal sud che nel corso delle due giornate soffieranno intorno ai 40 km/h con picchi previsti per lunedì fino a 60 km/h.

La capitale, dopo il violento temporale che l’ha flagellata nel pomeriggio di domenica 21 ottobre, si prepara ad affrontare queste nuova emergenza.

Mentre l’Atac fa sapere di aver predisposto la messa in sicurezza delle stazioni della metropolitana per ridurre i possibili disagi della pioggia, la Sala Operativa Permanente ha diffuso l’allerta del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza.

Timori a Prima Porta

Prima Porta, quartiere a rischio di Roma Nord. In una nota, il capogruppo PD del XV Municipio, Daniele Torquati, visto il progressivo peggioramento delle previsioni meteo, informa di aver  inviato al Municipio ed al Campidoglio una lettera “per chiedere nei prossimi giorni un presidio della Protezione Civile all’interno dell’impianto di via Frassineto“.

“Con l’occasione – scrive Torquati – ho ricordato che questa amministrazione deve concludere i lavori a via Procaccini, dove ho chiesto anche la possibilità di attivare una idrovora di supporto. Ricordo che oltre aver ultimato l’impianto di Via Frassineto, abbiamo sbloccato i fondi e iniziato i lavori per via Procaccini che purtroppo dovevano essere ultimati due anni fa dal Comune e Municipio. Infine, per alleggerire le condutture ho chiesto l’intervento di pulizia di caditoie e tombini. Oggi, a differenza del 2014, le previsioni ci sono: spero vivamente che questa lettera sia letta con attenzione” conclude Torquati.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome