Home SPORT Flaminia, al via il settimo “Memorial Mario delle Cave”

Flaminia, al via il settimo “Memorial Mario delle Cave”

mario delle cave

Undici società, quattordici squadre, diciannove partite, due tornei, due campi e un “clinic” riservato agli allenatori.

Sono questi i numeri della settima edizione del Memorial Mario Delle Cave, il tradizionale primo appuntamento con il basket agonistico del settore giovanile, che si svolgerà dal 5 al 7 settembre presso il centro sportivo della Stella Azzurra di via Flaminia 867.

Per il settimo anno consecutivo l’evento organizzato dalla storica società capitolina ricorderà Mario Delle Cave, giovane promessa della pallacanestro, il numero 8 e il playmaker che regalava magie e che il 7 settembre del 2011 perse la vita a 18 anni in un incidente stradale avvenuto in viale Tor di Quinto.

Il tragico incidente

Alle ore 14.45 del 7 settembre 2011 Mario, in sella ad uno scooter insieme al suo compagno di squadra Alessandro Paesano, era fermo al semaforo di viale Tor di Quinto, al termine della rampa che scende dall’Olimpica. All’improvviso un furgone dei carabinieri piombò sui due ragazzi, uccidendo Mario sul colpo.

Mentre i primi accertamenti e le dichiarazioni dell’autista fecero pensare ad un guasto ai freni, una successiva perizia tecnica dimostrò, invece, che i freni del mezzo non avevano alcun problema, che il guidatore affrontò in modo errato la curva e che viaggiava ad una velocità di circa 70 km l’ora nonostante il limite dei 50.

Il maresciallo alla guida del veicolo patteggiò e venne condannato a due anni di reclusione con sospensione della pena, una sentenza che fece molto discutere.

La Stella Azzurra non dimentica

Da quel maledetto e caldissimo pomeriggio di fine estate la Stella Azzurra non ha mai dimenticato Mario Delle Cave, il suo Marietto, il ragazzo sorridente, caparbio ed energico che conquistava tutti senza alcuna riserva sia sul campo che fuori.

Così, anche quest’anno l’Arena “Altero Felici” sarà affollata di giovani cestisti, tanti ricordi e commozione profonda.

Il torneo riservato agli Under 18 vedrà ai nastri di partenza sei formazioni suddivise in due gironi. Mentre nel girone A i padroni di casa allenati da Lorenzo Gandolfi se la vedranno con San Paolo Ostiense Roma e Eurobasket Roma, invece nel raggruppamento B ci saranno Roseto Basketball Academy e le romane HSC e Tiber.

Le prime due di ciascun girone si incroceranno successivamente nelle semifinali (in programma giovedì 6 settembre) che determineranno le due finali – per il terzo posto e per il titolo – in calendario venerdì 7.

Nella competizione riservata agli Under 15, invece, le squadre partecipanti saranno otto: oltre ai nero-stellati guidati da Claudio Carducci, si daranno battaglia Alfa Omega Ostia, Latina Basket, Pallacanestro Palestrina e le capitoline Petriana, Tiber, HSC e Fonte.

In questo caso non ci sarà alcun girone, ma quarti di finale ad eliminazione diretta, con le vincenti che proseguiranno nel torneo verso le semifinali e le finali.

Alle 14.45 di venerdì 7 settembre tutto si fermerà: l’Arena “Altero Felici” chiuderà le sue porte e tutte le sue luci si spegneranno.

L’impianto riaprirà qualche minuto dopo per accogliere le note struggenti del “Silenzio”, eseguito alla tromba, e gli occhi e i cuori di tutti andranno al figlio prediletto della Stella, la cui immagine è immortalata nelle due gigantografie che si trovano sotto uno dei canestri dell’arena.

Come di consueto, a margine della kermesse cestistica, il Memorial ospiterà un Clinic PAO (un corso di formazione e aggiornamento) riservato agli allenatori: l’appuntamento è fissato per giovedì 6 settembre dalle 19.30 alle 23 e darà tre crediti ai partecipanti.

Giovanni Berti

Il calendario: mercoledì 5 settembre

CAMPO A – U18
ore 10.00 Stella Azzurra Roma – San Paolo Ostiense Roma
ore 12.00 Tiber Roma – Roseto Basketball Academy
ore 15.00 Eurobasket Roma – San Paolo Ostiense Roma
ore 17.00 HSC Roma – Roseto Basketball Academy
ore 19.00 Stella Azzurra Roma – Eurobasket Roma
ore 21.00 Tiber Roma – HSC Roma

CAMPO B – U15
ore 11.00, Gara 1: Stella Azzurra Roma – Petriana Roma
ore 14.00, Gara 2: Alfa Omega Ostia – Latina Basket
ore 16.00, Gara 3: HSC Roma – Tiber Roma
ore 18.00, Gara 4: Pall. Palestrina – Fonte Roma

giovedì 6 settembre

CAMPO A
ore 10.00, Semifinale U15: Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2
ore 12.00, Semifinale U15: Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4
ore 14.00, Finale 5° posto U18: 3^ Girone A – 3^ Girone B
ore 16.00, Semifinale U18: 1^ Girone B – 2^ Girone A
ore 18.00, Semifinale U18: 1^ Girone A – 2^ Girone B
ore 19.30: Clinic PAO

venerdì 7 settembre

CAMPO A
ore 09.00: Finale 3° posto – U15
ore 11.00: Finale 3° Posto – U18
ore 13.00: Finale 1° Posto – U15
ore 14.45: Silenzio
ore 15.30: Finale 1° Posto – U18

Visita la nostra pagina di Facebook

Associazione Sportiva Stella Azzurra, Via Flaminia, Roma, RM, Italia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome