Home ATTUALITÀ VIII Festa dell’Etica nello Sport “Andrea Scozzese”

VIII Festa dell’Etica nello Sport “Andrea Scozzese”

sport acqua acetosa

Nel Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa “Giulio Onesti”, con la partecipazione di circa 1400 ragazzi provenienti da 16 scuole e che si cimenteranno in diverse attività sportive, dal calcio al rugby, volley, golf, atletica leggera, scherma, tiro con l’arco, shuttlecock, baseball e canottaggio, ha preso il via alle 8.30 di questa mattina la VIII Festa dell’Etica nello Sport “Andrea Scozzese”, organizzata da MECS, Movimento per l’Etica, la Cultura e lo Sport, e ACSI, Associazione Centri Sportivi Italiani, con il patrocinio di CONI e CIP, Comitato Italiano Paraolimpico.

Alle 10 avrà poi inizio la tavola rotonda, presentata da Livia Azzariti, incentrata sul tema “La sana e corretta alimentazione: energia positiva per il miglioramento”. Saranno Antonino Viti, Presidente ACSI e Paolo Del Bene, Coordinatore MECS ad introdurre il convegno al quale interverranno Giovanni Lo Storto, Direttore Generale LUISS, Chiara Mormile, Studente-atleta e campionessa di scherma, Alessio Franco, Istituto di Medicina dello Sport del Coni, Fabrizio Mori, atleta mondiale e attualmente tecnico, capo settore ostacoli del gruppo sportivo Fiamme Gialle e allenatore della nazionale italiana di atletica, Stefano Maniscalco, atleta mondiale di Karate e Ottavio Bonincontro, Scuola Calcio AS Roma.

Chiuderà il convegno Simona Scozzese, moglie di Andrea Scozzese. Dal 2016 l’evento è infatti dedicato alla memoria di Andrea Scozzese, ex atleta azzurro di pallamano e fondatore e ideatore del Progetto Volleyrò.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome