Home GROTTAROSSA Grottarossa, sabato Open Day della scuola saudita “Re Abdulaziz”

Grottarossa, sabato Open Day della scuola saudita “Re Abdulaziz”

scuola saudita

Sabato 21 Aprile, la scuola saudita “Re Abdulaziz” in via di Grottarossa 295 apre le porte al pubblico in occasione dell’Open Day intitolato “Arabia Saudita Oggi”, che avrà luogo dalle 11 alle 16. L’iniziativa prevede un vasto programma di eventi, dedicati non solo alla presentazione dei programmi e delle attività dell’istituto, ma anche alla conoscenza delle tradizioni,  della cultura  e del processo di trasformazione sociale ed economica in corso nel Regno nel quadro della Saudi Vision 2030.

La giornata si aprirà con i saluti del direttore della scuola saudita, Ahmed Ali M. Alzahrani, in presenza del Capo Missione della Reale Ambasciata dell’Arabia Saudita a Roma, il Ministro Plenipotenziario Faisal Hanef Al Kahtani. Nel corso della giornata interverranno docenti universitari e arabisti italiani e verranno proiettati filmati sulla “Vision 2030” e sui progetti sul futuro dell’Arabia Saudita. Tutti gli uffici dell’Ambasciata (Ufficio dell’Addetto Commerciale, Ufficio dell’Addetto Culturale e la Rappresentanza Saudita presso le Organizzazioni delle Nazionali Unite), come anche enti affiliati saranno coinvolti nell’evento con un’area dedicata.

La Scuola Saudita Re Abdulaziz,  dalla sua fondazione, è volta  a promuovere e favorire l’integrazione con il Paese ospitante e le sue istituzioni. La Scuola vanta infatti un pluriennale protocollo di intesa con la scuola Nitti del Fleming, nel  cui contesto tante iniziative di scambio e interazione sono state e continueranno ad essere realizzate.

Di recente, l’Ambasciata  ha aderito all’interessante iniziativa di adozione  di una scuola liceale romana, ovvero il Liceo Classico e Linguistico Statale Aristofane di Roma, che l’Ambasciata  ha appunto “ adottato”, in foma di un “gemellaggio culturale”  in base al programma “Embassy Adoption Program”, ideato dall’ente Global Action, e patrocinato dal Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano. Entrambe le scuole parteciperanno attivamente all’Open Day.

In tale quadro – si apprende in un comunicato – proprio nello spirito dell’integrazione, il giorno 21 Aprile, Natale di Roma, non è stato scelto a caso. Si è inteso, con tale data, omaggiare la Capitale d’Italia, che ospita la scuola saudita, e lo spirito di cooperazione e amicizia che unisce l’Arabia Saudita e l’Italia da piu’ di 80 anni. Tale omaggio e richiamo connoterà anche molte delle iniziative in programma. Verrà ad esempio trasmesso un video sulla storia della nascita di Roma che sara’ fruibile in Italiano ed in arabo; gli allievi della scuola Nitti si cimenteranno in un lavoro di produzione di disegni sui simboli rappresentativi della capitale italiana nonché su quelli del Regno dell’Arabia Saudita.”

La giornata prevede inoltre una  serie di seminari e letture su tematiche di convergenza tra le due culture, con l’intervento di eminenti docenti specializzati nel settore. Sarà inoltre inaugurata la “Mostra d’Arte Internazionale sulla Pace” che raccoglie le opere di 17 artisti di varie nazionalità e sono previste dimostrazioni di calligrafia araba e di pittura  con l’henné. Per il programma in dettaglio cliccare qui.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

Via di Grottarossa, 295, Roma, RM, Italia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome