Home POLITICA Grottarossa, Ribera (PD): “Allaccio a collettore è ancora una chimera”

Grottarossa, Ribera (PD): “Allaccio a collettore è ancora una chimera”

comunicato-stampa

“Sono terminati da circa due anni i lavori per il completamento della costruzione dell’ultimo tratto dell’adduttrice della Crescenza II lotto ma al momento ancora non si hanno informazioni sul collaudo e la conseguente presa in carico dell’opera. Molti cittadini sono in attesa di ricevere informazioni per presentare le domande di allaccio ma alle loro richieste nessuna risposta è ancora giunta dal XV Municipio”.

Così in una nota Marcello Ribera, consigliere PD e vicepresidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV, ricordando che si tratta “di un tratto che interessa molte utenze della parte est di via di Grottarossa come la zona di via Veientana e via Fosso del Poggio”.

“I lavori erano stati seguiti dall’allora amministrazione del XV Municipio, ora è importante che l’attuale amministrazione si attivi interessando il dipartimento e Acea per completare l’iter di acquisizione dell’opera e dare al più presto informazioni alla cittadinanza interessata sulle tempistiche per presentare le domande di allaccio. Ricordo – sottolinea Ribera – che si tratta di un servizio primario che riveste notevole importanza per il quartiere di Grottarossa e per l’impatto positivo che avrà sul territorio. Purtroppo riscontro che anche su questo argomento l‘amministrazione del XV Municipio sta dimostrando troppa lentezza e inefficienza. L’auspicio è che chi oggi ha il compito di governare si interessi il prima possibile della questione e dia risposte alla cittadinanza.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome