Home ATTUALITÀ In manette Pitbull, pusher in gonnella di Roma Nord

In manette Pitbull, pusher in gonnella di Roma Nord

polizia arresto donna pitbull
immagine di repertorio

Originaria di San Felice Circeo, la donna era un’abile spacciatrice  di marijuana che forniva ai suoi giovani clienti di Roma Nord, alcuni dei quali minorenni, che l’avevano ribattezzata “Pitbull”.
Il metodo era semplice: bastava telefonarle a casa, ordinare il quantitativo voluto e poi passare a ritirarlo.

A scoprire la 49enne sono stati gli agenti del commissariato Prati, diretto da Domenico Condello, a seguito di un’articolata attività investigativa che li ha condotti fino alla sua abitazione. Sebbene la donna, bloccata nei pressi dell’appartamento, abbia tentato di sviare i poliziotti dichiarando di abitare a San Felice Circeo, gli agenti hanno perquisito l’appartamento trovando involucri contenenti marijuana nascosti in diverse parti per un totale di 40 grammi.

In casa c’era anche il pitbull per il quale la donna si è guadagnata il soprannome.  Arrestata per detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti, sarà giudicata presso il Tribunale Ordinario di Roma con rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. SU MA DAI, ARRESTIAMO I VERI DELINQUENTI, NON CREDO CHE UN PO DI ERBA ABBIA MAI AMMAZZATO NESSUNO, PENSIAMO INVECE ALLA SICUREZZA DELLE NOSTRE CASE E STRADE. PIENE DI LADRI.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome