Home LA GIUSTINIANA La Giustiniana, protestano contro l’ipotesi di un Cara

La Giustiniana, protestano contro l’ipotesi di un Cara

no-cara

“Business degli immigrati. Roma nord dice no”. Dietro questo striscione esposto a Largo della Giustiniana, nel pomeriggio di giovedì 25 maggio  un centinaio di manifestanti, fra residenti ed esponenti politici di centro-destra, si sono schierati contro l’ipotesi che venga aperto un Centro di Accoglienza per richiedenti nell’attuale casa per ferie “Casa San Gabriele”, una struttura d’accoglienza gestita dall’Istituto dei Fratelli di San Gabriele e ubicata in  via Trionfale 12840 – fra il quartiere Ottavia e la Cassia nonchè a poche centinaia di metri dall’ingresso del Consorzio Case e Campi de La Giustiniana nel quale vivono circa duemila persone -.

“Non è assolutamente possibile aprire un centro in un’area al limite tra due municipi. Oltretutto senza rendere partecipi della cosa i cittadini. Si tratta di una scelta scellerata che non abbiamo alcuna intenzione di accettare” hanno dichiarato gli esponenti politici presenti sostenendo che “i cittadini hanno più volte espresso il loro dissenso” e continueranno ad esprimerlo nelle prossime manifestazioni.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome