Home ATTUALITÀ Ludovica Bizzaglia, giovane promessa di Roma Nord

Ludovica Bizzaglia, giovane promessa di Roma Nord

vive sulla Cassia, ha vent'anni, fa l'attrice ed ha già un curriculum di tutto rispetto

ludovica-bizzaglia1
foto di Francesco Guarnieri

Ha solo vent’anni ma ha già un curriculum invidiabile: da “Sharm el Sheikh- un’estate indimenticabile” con Giorgio Panariello ed Enrico Brignano, a “Torno indietro e cambio la mia vita” con la regia di Carlo Vanzina, fino a “Ma tu di che segno sei?” con Gigi Proietti.

Il countdown per “Un Natale al sud”, il prossimo film che la vedrà nel cast, è già iniziato: una commedia ambientata in Puglia con Massimo Boldi e che uscirà al cinema il prossimo primo dicembre.

Ha i capelli folti, ricci e rossi; ci tiene a dirci che sono suoi e che le piacciono molto. Ha due fratelli più piccoli. Fa l’attrice e vive a Roma Nord, in zona Cassia.

E’ Ludovica Bizzaglia, divenuta famosa al pubblico del piccolo schermo grazie alla fortunata fiction uscita a settembre del 2014 “Un’altra vita” , ambientata nella bella isola di Ponza, dove Ludovica recita la parte di Margherita, una delle figlie di Emma interpretata da Vanessa Incontrada.

Una ragazza semplice, che si è diplomata al liceo Linguistico Lucrezio Caro, che fa palestra, ha amici con cui va alle feste e che ora inizia a fare i conti con la fama.

L’abbiamo intervistata per farci raccontare come riesce a coniugare una vita normale con l’essere già una piccola star.

Ho iniziato a fare teatro da quando avevo 8 anni, è stato sempre il mio sogno. Per questo mi sono poi iscritta ad una agenzia e da lì è partito tutto”; ci racconta con voce allegra, una voce entusiasta: “sono una ragazza fortunata; faccio un lavoro bellissimo, ho una famiglia fantastica, cosa altro posso volere di più”?

E come darle torto. Anzi, le fa onore la sua consapevolezza e la gratitudine che sa di dover avere verso molti.

Senza la mia famiglia non sarei quello che sono oggi; forse mi sarei lasciata prendere da questo mondo che, se non sai gestire, ti può fare uscire dalla realtà. I miei genitori sono stati per me indispensabili; l’educazione che mi hanno dato è stata ed è la mia àncora e la mia certezza”.

ludovica-bizzaglia2
foto di Francesco Guarnieri

Di progetti ne ha molti, anche quello di volersi iscrivere all’Università: “ma non voglio dare un esame all’anno, voglio farla per bene; ora per il molto lavoro che ho, non mi è possibile, ma è una delle cose che di certo ho intenzione di fare”, ci racconta Ludovica.

In effetti di impegni ne ha, tra film da promuovere ed altri ancora da girare. A febbraio, ad esempio, la vedremo nella fiction Immaturi – La serie.

E’ una ragazza semplice quella con cui abbiamo parlato, ha vent’anni e si sente dall’emozione che ha nella voce, dall’entusiasmo con cui ci parla, dalla voglia che ha di fare tutto e tutto alla grande.

Ah, dimenticavo – ci dice Ludovica prima di salutarci – se vuoi puoi scrivere che sono innamorata, felice ed innamorata, ma non posso dire ancora chi è il mio lui”  e ci scappa un sorriso di fronte alla simpatica sfacciataggine di questa giovanissima attrice che sta già imparando a tenere sulle spine il suo pubblico.

Valentina Ciaccio

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome