Home CRONACA Spaccio a conduzione familiare: fratelli pusher arrestati a Formello

Spaccio a conduzione familiare: fratelli pusher arrestati a Formello

spray
foto di repertorio

Investigando negli ambienti della droga nell’area di Roma Nord, i Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno messo a segno un secondo colpo importante nel giro di poche ore.

Dopo l’arresto dell’operaio 45enne romano che a Labaro aveva trasformato il suo appartamento in una vera propria centrale di spaccio, ieri hanno messo le manette a due fratelli romani, di 21 e 27 anni residenti a Formello.

Seguendo i movimenti di alcuni spacciatori e tossicodipendenti della zona, i Carabinieri hanno infatti individuato un’abitazione in via delle Bosseta, dove hanno fatto scattare il blitz trovando centinaia e centinaia di dosi di cocaina e marijuana pronte alla vendita oltre a sostanza da taglio, materiale per il confezionamento delle dosi e denaro contante provento dell’attività illecita. I due arrestati si trovano ora agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome