Home ATTUALITÀ Prima Porta, risarcimenti alluvione 2014: le domande entro il 29 settembre

Prima Porta, risarcimenti alluvione 2014: le domande entro il 29 settembre

alluvione prima porta 2

Chi a Prima Porta ha avuto l’abitazione e/o beni danneggiati dall’alluvione  che colpì la Capitale tra fine gennaio e inizio febbraio 2014 ha tempo fino al 29 settembre per chiedere il risarcimento dei danni a condizione che a settembre 2014 abbia partecipato al censimento promosso dal Municipio XV presentando le “schede B” di ricognizione degli stessi.

E’ quanto si apprende dall’avviso pubblico del Comune di Roma pubblicato in data 2 settembre sul sito web istituzionale nel quale si legge che dopo la Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, con l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile del 16 agosto 2016 sono state impartite disposizioni operative “per l’attivazione dell’istruttoria finalizzata alla concessione di contributi a favore di soggetti privati in conseguenza delle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni dal 31 gennaio al 4 febbraio 2014” nel territorio della Regione Lazio e, in particolare a Roma.

I criteri, i requisiti, i termini e le condizioni per la determinazione e la concessione dei contributi sono definiti nella stessa ordinanza alla quale è allegata la documentazione necessaria per presentare la domanda e la relativa modulistica.

Le domande, corredate tra l’altro da una dichiarazione e da una perizia tecnica asseverata che descrivano puntualmente il danno vanno presentate entro il prossimo 29 settembre.
Possono essere consegnate a mano nella sede del XV Municipio di Piazza Saxa Rubra, a Prima Porta, (dal lunedì al venerdì in orario 8.30-12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 14 alle 16) oppure spedite con raccomandata con ricevuta di ritorno o inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo.mun20@pec.comune.roma.it

L’amministrazione capitolina – sottolinea l’avviso – svolgerà rigorose verifiche sull’ammissibilità della domanda e su quanto dichiarato nella descrizione del danno subito“.

Per saperne di più e per scaricare l’avviso pubblico, il modulo per fare domanda e il modulo per la perizia tecnica cliccare sul seguente indirizzo del sito capitolino: http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1178294

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome