Home CRONACA Cesano, calci e pugni davanti la Stazione: in manette quattro romeni

Cesano, calci e pugni davanti la Stazione: in manette quattro romeni

Carabinieri prima porta

Nel pomeriggio di ieri, 4 cittadini romeni di età comprese tra i 21 e 42 anni, tutti in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Cesano e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Roma Cassia con l’accusa di rissa.

I 4 connazionali erano insieme nel piazzale antistante la Stazione FF.SS. di Cesano quando, per futili motivi ancora in fase di accertamento, dopo aver dato vita ad una lite verbale sono passati alle vie di fatto colpendosi reciprocamente con estrema violenza.

I Carabinieri intervenuti su segnalazione di un testimone hanno dovuto faticare non poco per dividere i rissanti, uno dei quali è dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale “San Filippo Neri” a causa delle lesioni riportate nella zuffa. Ne avrà per pochi giorni.

I quattro cittadini romeni sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome