Home FORMELLO Disordini a Formello dopo il derby Lazio-Roma: 3 arresti e 12 denunce

Disordini a Formello dopo il derby Lazio-Roma: 3 arresti e 12 denunce

polizia antisommossa
Roma Nord: I Quartieri Emergenti e Le Opportunità da Non Perdere

3 arrestati e 12 denunciati, questo il bilancio dei disordini causati da tifosi esagitati della Lazio che al temine del derby di ieri si sono recati al centro sportivo della S.S. Lazio a Formello per protestare contro la squadra e la dirigenza.

L’intervento delle Forze dell’ordine si è reso necessario nel momento in cui hanno bloccato la circolazione ostruendo la strada con oggetti e pali di segnalazione divelti.  All’arrivo degli agenti i manifestanti hanno lanciato contro di loro petardi e oggetti contundenti, tra cui bottiglie di vetro ed un mattone, provocando il ferimento di un poliziotto.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Per tre di loro, M.I. di 36 anni, T.P.A. di 33 e F.F. di 28, tutti romani, è scattato l’arresto, mentre altri 12 sono denunciati. Per tutti è stata adottata anche la misura del Daspo. Al vaglio degli investigatori le immagini registrate nell’occasione per eventuali altri provvedimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome