Home ATTUALITÀ Labaro, 17 pagine per 12 furti al nido di via Baccano

Labaro, 17 pagine per 12 furti al nido di via Baccano

17pagine.jpg“Denunceremo il XV Municipio per inadempienza se non provvederà al più presto”, aveva dichiarato mesi fa una mamma “perché se non hanno i soldi ora, per quale motivo potrebbero averli a dicembre?”. E così è stato: dell’impianto di sorveglianza promesso dal Campidoglio e che prima di Natale doveva essere installato neanche l’ombra.

Ma i furti sono continuati. Dal 29 settembre al 20 gennaio ben dodici.

Siamo all’asilo nido Galline Bianche, a Labaro, dove un gruppo di mamme preoccupate ed esasperate ha fatto un esposto denunciando la gravosa situazione a cui da mesi non si riesce a mettere la parola fine.

Un esposto di ben 17 pagine nel quale non manca proprio nessuno all’appello e che in data 27 gennaio è stato notificato al Commissario Straordinario Tronca, al Prefetto di Roma Gabrielli, al Questore, all’Ufficio Extradipartimentale, al Direttore delle Politiche della Famiglia e a quello dello Sviluppo Infrastrutture del Campidoglio, ai Dirigenti delle unità organizzative opere e impianti tecnologici, al Presidente, al Direttore e al Dirigente U.O.T. del Municipio XV.

I genitori dei bambini che frequentano l’asilo nido “Galline Bianche” sito in via Baccano 5, come si legge nella prima pagina dell’esposto, “intendono portare a conoscenza i riferimenti istituzionali dell’incresciosa situazione di cui i piccoli e la struttura sono vittime da mesi con la speranza che gli Organi competenti intervengano seriamente.”

NdR: per la cronaca dei 12 furti clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome