Home ATTUALITÀ Labaro, 17 pagine per 12 furti al nido di via Baccano

Labaro, 17 pagine per 12 furti al nido di via Baccano

Percorso obesità: Centro per la cura dell’obesità

17pagine.jpg“Denunceremo il XV Municipio per inadempienza se non provvederà al più presto”, aveva dichiarato mesi fa una mamma “perché se non hanno i soldi ora, per quale motivo potrebbero averli a dicembre?”. E così è stato: dell’impianto di sorveglianza promesso dal Campidoglio e che prima di Natale doveva essere installato neanche l’ombra.

Ma i furti sono continuati. Dal 29 settembre al 20 gennaio ben dodici.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Siamo all’asilo nido Galline Bianche, a Labaro, dove un gruppo di mamme preoccupate ed esasperate ha fatto un esposto denunciando la gravosa situazione a cui da mesi non si riesce a mettere la parola fine.

Un esposto di ben 17 pagine nel quale non manca proprio nessuno all’appello e che in data 27 gennaio è stato notificato al Commissario Straordinario Tronca, al Prefetto di Roma Gabrielli, al Questore, all’Ufficio Extradipartimentale, al Direttore delle Politiche della Famiglia e a quello dello Sviluppo Infrastrutture del Campidoglio, ai Dirigenti delle unità organizzative opere e impianti tecnologici, al Presidente, al Direttore e al Dirigente U.O.T. del Municipio XV.

I genitori dei bambini che frequentano l’asilo nido “Galline Bianche” sito in via Baccano 5, come si legge nella prima pagina dell’esposto, “intendono portare a conoscenza i riferimenti istituzionali dell’incresciosa situazione di cui i piccoli e la struttura sono vittime da mesi con la speranza che gli Organi competenti intervengano seriamente.”

NdR: per la cronaca dei 12 furti clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome