Home ATTUALITÀ Natale a Ponte Milvio, Martorano-Pica: “Evento di spessore dopo anni di degrado”

Natale a Ponte Milvio, Martorano-Pica: “Evento di spessore dopo anni di degrado”

piazzapm.jpg“In riferimento alla nota del consigliere Stefano Erbaggi sull’iniziativa Natale a Ponte Milvio, precisiamo che si tratta di una manifestazione realizzata con un bando pubblico, trasparente e a costo zero per il Municipio”. Così, in un comunicato, Sara Martorano, Presidente della Commissione Elette, e Alessandro Pica, Presidente Commissione Commercio del XV Municipio.

“Il bando – spiegano i due amministratori – è stato vinto dall’Associazione OmniArt, la quale, per sua stessa ammissione e come ha precisato in più occasioni, ha voluto organizzare non un mero ‘mercatino natalizio’, ma un evento socio-culturale rivolto al quartiere di Ponte Milvio, centrando in pieno lo spirito dell’avviso emesso dall’amministrazione del XV”.

“Le attività proposte sono molteplici, rivolte agli adulti, ma soprattutto ai bambini. Siamo lieti di ospitare una manifestazione di tale spessore socio-culturale: la piazza meritava di essere rivalutata, dopo anni in cui è stata protagonista delle iniziative più degradanti: dalla famigerata ‘bolla’, teatro dei provini del Grande Fratello, all’allestimento di un incontro di boxe sotto la Torretta Valadier, organizzato senza l’autorizzazione del Comune di Roma, ai tanti mercatini dell’usato, allestiti con il patrocinio dell’amministrazione, ma senza effettive autorizzazioni. Per non parlare – concludono Martorano e Pica – dell’utilizzo improprio, spesso per fini commerciali, di monumenti dall’inestimabile valore storico, come quelli presenti a Ponte Milvio.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Infatti l’uso promosso da questa scellerata amministrazione è ottimale!
    Torretta valadier perennemente e inspiegabilmente chiusa, mercatino di livello scadente… Ci lamentavamo di quella di piazza navona siamo riusciti a far di peggio…

  2. vorrei ricordare a martorano e pica che il bando indetto per il mercatino di natale a ponte milvio riportava l’esplicita indicazione di un’attenzione particolare ad espositori di realtà sociali, del commercio equo e solidale ed associazioni impegnate sul territorio

    come unica realtà di commercio equo presente nel XV municipio, con la nostra bottega che dista in linea d’aria meno di un chilometro da ponte milvio, abbiamo partecipato al bando sperando di potervi accedere… errore!

    siamo siamo considerati agli ultimi (!) posti della classifica (e ci piacerebbe conoscere i motivi di tale valutazione), mentre l’intera area è stata assegnata in toto ad omni art che ha sede in zona tiburtina (alla faccia della promozione del territorio!) e che palesemente, come avranno avuto modo i visitatori di valutare, ha allestito stand espositivi proprio di carattere sociale, equo e solidale ed associativo, tra cui quello specialità alimentari sarde, caramelle e giochi in legno, per tacere del resto
    sempre disponibile ad un confronto su questo tema, saluto cordialmente
    alfonso rago x cooperativa equovadis – 338 7866160

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome