Home ATTUALITÀ “Romani per sempre” a Ponte Milvio, una condizione dell’anima

“Romani per sempre” a Ponte Milvio, una condizione dell’anima

libribarpallottaSabato 12 dicembre a Ponte Milvio, con inizio alle 19, da Libri&Bar Pallotta si terrà la festa di presentazione dell’antologia “Romani per sempre – Splendori e miserie della città più bella del mondo” di Marco Proietti Mancini che, senza timore di essere smentito, così afferma: “essere romani per sempre non è uno status anagrafico ma una condizione dell’anima“.

C’è ancora qualcosa che si può raccontare di Roma? Si può ancora scrivere di Roma? Alcuni tra i migliori scrittori romani, ognuno con il proprio stile e la propria letteratura, in questo libro rappresentano il loro punto di vista sulla Città Eterna.

romani.JPGI racconti e le storie, i particolari geografici e le piazze: e ancora, la vita frenetica, la folla, i colori sgargianti, i profumi densi.
Poi la via della fantasia che a Roma diventa più reale della storia vera o quella del saggio breve che racconta episodi autentici, ma tanto belli da sembrare inventati.

Il Tevere che è la prima strada che attraversa Roma, le donne, i quartieri antichi e quelli moderni, le borgate, l’amore a Roma, i preti e le Chiese, il bene e il male che si confondono tra loro, tutto a comporre un arazzo intessuto di parole.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome