Home ATTUALITÀ Labaro, caro Babbo Natale vorrei un impianto antifurto…

Labaro, caro Babbo Natale vorrei un impianto antifurto…

pavi_babbo_natale.jpgSi dice che non c’è due senza tre ma in via Baccano, a Labaro, il proverbio è un altro: non c’è nove senza dieci. La vicenda ha dell’incredibile ma per la decima volta consecutiva in poco più di due mesi il nido “Galline Bianche” di via Baccano è stato saccheggiato dai ladri. Ladri di merendine e di succhi di frutta, ladri di panini e di scatole di pasta ma sempre ladri sono.

Ladri che per intrufolarsi nottetempo, come accaduto la notte scorsa, comunque fanno danni, rompono finestre e porte che si aggiungono a quelle rotte nei furti precedenti in attesa ancora di riparazione. Lucchetti e catene inviate dal XV Municipio non sono servite a nulla, se non che a far esasperare una volta di più i genitori.

Il tutto aspettando che il Campidoglio, bontà sua, installi l’impianto di antifurto promesso entro dicembre. Servirà che i bimbi scrivano a Babbo Natale? (red.)

NdR: la cronaca dei precedenti furti, clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome