Home ATTUALITÀ Macabro ritrovamento nei pressi della Tangenziale

Macabro ritrovamento nei pressi della Tangenziale

police240.jpgIl grido di guerra del nativo americano Cavallo Pazzo “Oggi è un buon giorno per morire” è uno dei due tatuaggi inciso su un piede sinistro, mozzato all’altezza della caviglia, che grazie a una segnalazione anonima è stato trovato in via Foce dell’Aniene, una stradina che costeggia la Tangenziale poco prima di Tor di Quinto.

L’arto appartenente ad un uomo è stato portato al Policlinico Gemelli per essere esaminato. Sul posto la polizia scientifica e il medico legale. Varie l’ipotesi, fra le quali quella per cui potrebbe trattarsi di un omicidio in cui l’assassino potrebbe avere sezionato la vittima. Le indagini sono in corso.

“Oggi è un buon giorno per morire” era il grido di battaglia del capo dei Sioux Oglala Tashunka Uitko meglio conosciuto come Cavallo Pazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome