Home ATTUALITÀ Fleming, in manette tre topi d’appartamento georgiani

Fleming, in manette tre topi d’appartamento georgiani

scassinatore240.jpgLa scorsa notte, dopo aver sentito degli strani rumori provenire dall’abitazione dei vicini che sapeva essere in vacanza, un residente di via Raffaele Cappelli, al Fleming, ha chiamato il 113 e poco dopo sul posto sono arrivati alcuni agenti del Commissariato Flaminio Nuovo per effettuare un controllo.

Saliti al terzo piano, i poliziotti hanno notato che la porta dell’appartamento segnalato era aperta e visibilmente danneggiata. Contemporaneamente hanno visto tre persone che stavano tentando di allontanarsi silenziosamente verso i piani superiori. Una di queste aveva con se una vistosa borsa nera.

I tre sono saliti verso il quarto piano, con l’intento di trovare una via di fuga verso la porta di accesso all’attico, ma l’hanno trovata chiusa a chiave. Nel frattempo gli agenti avevano chiesto rinforzi e con l’arrivo di altri poliziotti sono riusciti a bloccarli e a condurli al Commissariato Ponte Milvio.

Il più giovane dei malviventi aveva ancora dei calzini indossati a mo’ di guanto probabilmente per evitare di lasciare impronte. Nella borsa nera invece, sono stati rinvenuti alcuni arnesi da scasso tra cui un grimaldello. Indosso ad uno dei ladri è stata trovata la somma di 375 euro in contanti ed un orologio cronografo di una nota marca, riconosciuti poi come propri dall’intestatario dell’appartamento che nel frattempo è rientrato a casa.

I tre uomini identificati per K.N. D.L. e S.N., tutti georgiani, rispettivamente di 27, 41 e 39 anni, sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso e denunciati per il possesso di chiavi alterate, grimaldelli e altri oggetti atti allo scasso.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome