Home ATTUALITÀ Tiberina, in manette pusher con ovuli di cocaina nello stomaco

Tiberina, in manette pusher con ovuli di cocaina nello stomaco

ps-arresto240.jpgArrestato in via Tiberina un italiano di 36 anni. Z.A. queste le iniziali del suo nome, si trovava a bordo di un’auto guidata da un’altra persona che visto in lontananza un posto di blocco della Polizia ha immediatamente arrestato la sua corsa. I poliziotti si sono insospettiti e hanno deciso di procedere al controllo dell’auto.

Mentre era in corso la verifica dei documenti l’uomo ha accusato un malore confessando spontaneamente agli agenti di aver da poco ingerito un sacchetto contenente degli ovuli termosaldati con dentro della cocaina.

Accompagnato in ospedale, con l’ausilio del personale medico l’uomo è riuscito ad espellere dalla bocca 8 involucri confezionati in cellophane contenenti la droga. Accompagnato negli uffici del Commissariato Flaminio Nuovo di Piazza Azzarita, al termine degli adempimenti, è stato arrestato.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome