Home ATTUALITÀ Tomba di Nerone, Zotta (M5S): “Canna fumaria o antenna? Urge trasparenza”

Tomba di Nerone, Zotta (M5S): “Canna fumaria o antenna? Urge trasparenza”

canna240.jpgIn merito alla vicenda dell’improbabile canna fumaria che nasconderebbe un’antenna telefonica sul tetto del civico 5 di via Leonessa, Teresa Zotta, consigliera M5S del XV Municipio, esprime “seria preoccupazione per il modo approssimativo con cui in municipio viene affrontata la materia delle antenne telefoniche”.

“Dopo aver segnalato con nota scritta la presenza di una canna fumaria sospetta in via Leonessa già ieri mattina, dopo aver sollecitato l’analisi della questione in seno alla Commissione Politiche Sociali, nel corso della quale ho chiesto di procedere anche a verifica dell’antenna posta a pochi metri su un edificio scolastico, alle 19 di ieri sera ancora non si conosceva la natura di quella canna fumaria.”

“Sono stati analizzati i documenti? Sono in possesso del Municipio? Si è avuta una risposta dal PAU, sia pure telefonica? Il sopralluogo urgente richiesto alla polizia locale quale esito ha dato? Si è proceduto alla verifica del materiale come suggerito in Commissione?”

Queste le domande poste da Teresa Zotta che dichiara assolutamente inconcepibile il fatto che ad oggi non sia stata ancora realizzata la mappatura delle antenne presenti nel territorio del Municipio sebbene sia stato chiesto, votato e approvato dal Consiglio.

“Noi ci aspettiamo – conclude – che il Governo del Municipio dia risposte concrete e sollecite ai cittadini”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome