Home ATTUALITÀ Cassia, tredicenne accoltella la madre poi fugge da casa

Cassia, tredicenne accoltella la madre poi fugge da casa

autoambulanzaIl fatto è accaduto in via Volusia, qualche minuto prima delle 21.30. In un appartamento al primo piano di questa stradina quasi confinante col Grande Raccordo Anulare un tredicenne ha più volte accoltellato la madre fuggendo poi di casa. La donna subito ricoverata è gravissima, si teme per la sua vita.

Pare che la furia del ragazzino sia sfociata al termine di un litigio, forse scaturito da un rimprovero, al culmine del quale il tredicenne, afferrato un coltello da cucina, avrebbe sferrato più d’una coltellata alla madre, una donna di origini russa, per poi darsi alla fuga.
A quanto si apprende, sarebbe stato trovato pochi minuti fa dagli agenti di polizia e portato anche lui in ospedale. La mamma invece è in gravissime condizioni, si teme che non ce la faccia.

Ancora non è chiaro chi abbia dato l’allarme ma subito dopo il fatto numerose volanti e un’autoambulanza sono accorse in via Volusia, il che ha messo parecchio in ansia i residenti all’oscuro di quanto accaduto.

AGGIORNAMENTO: ecco i dettagli e la ricostruzione del fatto, clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome