Home AMBIENTE Il biondo Tevere rosso dalla vergogna

Il biondo Tevere rosso dalla vergogna

unnamed240.jpgDi biondo, nella mattina di mercoledì 10 giugno, il Tevere non aveva più nulla. Visto da Ponte Milvio, così da qualsiasi altro ponte, si presentava come un lago immobile dal color fango marcio tendente al rossastro. Una vista che ha allarmato non pochi. In tanti a chiedersi cosa possa essere accaduto, quante tonnellate e quali liquami possano essere stati versati nel corso della notte. Ma la risposta vera è una sola.

E la si legge su facebook, dove un lettore ha così commentato la nostra foto: “per tutti gli scandali, la corruzione, l’illegalità, la violenza che c’è a Roma, anche il Tevere diventa rosso dalla vergogna…”

unnamed.jpg

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome