Home ATTUALITÀ Ecco Romaxte, parte dal XV per arrivare fino al primo

    Ecco Romaxte, parte dal XV per arrivare fino al primo

    romaxte.JPGDa pochi mesi, e precisamente dallo scorso dicembre, è nato www.romaxte.net, un nuovo portale web il cui scopo è quello di informare i cittadini sui fatti, sugli avvenimenti e sulle manifestazioni che avvengono nel proprio Municipio. Il progetto per il momento è attivo solo nel XV, ma l’intenzione è di estenderlo a tutti e quindici i Municipi della Città.

    Ma cos’è esattamente “Romaxte”? E’ un “ponte” virtuale tra i cittadini e le Istituzioni e con i servizi da esse erogate. E non solo. “Romaxte” vuole essere punto di riferimento per informare sulle news del Municipio, le segnalazioni, le iniziative culturali e sociali con lo scopo di semplificare e migliorare la qualità della vita del quartiere.

    Ma è anche una finestra commerciale per aiutare le piccole e medie imprese attraverso un servizio di e-commerce dove potranno inserire la loro offerta più conveniente . Una sorta di “Groupon” senza applicare però alcuna percentuale.

    Insomma “Romaxte” è un servizio in più per i cittadini che vi potranno interagire segnalando informazioni, eventi, servizi, inefficienze e quant’altro. Il portale mira a informare, a denunciare, ma vuole essere anche una voce di scambio, di elogio, di protesta, di utili e pratici consigli. Promuovere inoltre i servizi, le iniziative, le offerte commerciali dei commercianti e degli artigiani del Municipio di appartenenza.

    “Il sito – come ci ha spiegato Daniela Milone, una delle ideatrici e delle promotrici del progetto – è gestito da appassionati e non da giornalisti e, ci tengo a sottolinearlo, è assolutamente a scopo gratuito; ideato solo per offrire un servizio in più ai cittadini. Affinché possa estendersi anche agli altri Municipi di Roma, occorrono ulteriori volontari. Nell’attesa, il prossimo che aderirà all’iniziativa sarà il XIV.”

    La missione del portale è chiara: visto che il web è una delle forme di comunicazione più immediate e vincenti di questa epoca, era giusto creare un senso di unione e di comunità tra le persone del proprio quartiere.

    Ma Romaxte.net è anche e soprattutto un portale che interagisce con i propri utenti. E quindi non poteva mancare il sondaggio.

    Il primo pone la seguente domanda:” Sei favorevole o contrario all’aumento da 1 a 1,50 euro della tariffa oraria delle strisce blu, all’estensione delle strisce blu a tutte le zone di parcheggio di Roma, all’istituzione dell’anello ferroviario?”.
    A questo primo sondaggio hanno riposto finora in pochi ma soltanto perché il sito non è ancora molto conosciuto. Il pagamento delle strisce blu, infatti, è un problema scottante e, dopo l’aumento a 1,50 l’ora, è ancora più sentito da tutti i romani.

    “Ma, sottolinea sempre Daniela Milone, altri sondaggi sono in corso come quello che vede contrapposti il corpo dei vigili urbani al Sindaco di Roma.”.
    E per partecipare al sondaggio occorre prima registrarsi sul sito.

    Ilaria Galateria

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome