Home ATTUALITÀ Tor di Quinto, il 7 febbraio Open Day a “Le Fate Turchine”

Tor di Quinto, il 7 febbraio Open Day a “Le Fate Turchine”

fate turchineL’asilo nido e scuola dell’infanzia “Le Fate Turchine”, con l’obiettivo di far conoscere a tutti la propria sede e la professionalità con cui viene gestita, ha organizzato un “Open Day” che si svolgerà sabato 7 febbraio dalle 10 alle 17. Una giornata ricca di iniziative con intrattenimento e angoli tematici per i bambini mentre i genitori potranno visitare la struttura ed apprezzarne i grandi spazi verdi.

La struttura si trova infatti in via delle Fornaci di Tor di Quinto 10, praticamente all’interno del parco Giovanna Reggiani, ex Parco di Tor di Quinto.

Durante l’open day verranno distribuiti gadget firmati “Le Fate Turchine”, per rendere la giornata ancora più divertente e per ricordare ai genitori che l’iscrizione dei bambini sarà gratuita fino al 31 marzo 2015.

Fate Turchine

 

Le Fate Turchine è un asilo nido e scuola dell’infanzia per tutti i bambini dai 3 mesi ai 6 anni di età. La nuovissima sede sorge in una splendida struttura immersa nel verde, lontana dal traffico cittadino pur trovandosi nel cuore di Roma. E’ infatti inserita in un ampio parco caratterizzato dalla presenza panoramica di un bellissimo laghetto.

All’interno della nuova sede è possibile trovare il giusto equilibrio tra accudimento e didattica, due fattori fondamentali per l’educazione dei piccoli. Le classi vengono composte in base all’età dei bambini, con criteri di omogeneità, in modo da creare programmi scolastici ad hoc.

La struttura offre anche un supporto psico-pedagogico e pediatrico, oltre alla garanzia di una dieta alimentare equilibrata, che prevede esclusivamente l’utilizzo di prodotti di alta qualità cucinati all’interno della struttura da una cuoca professionista.

Ma le parole contano poco, occorre toccare con mano. Ecco perchè l’Open Day sarà l’occasione giusta per rendervi conto di quanto Le Fate Turchine sia la scuola che fa per voi. Anzi, per il vostro bambino.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. C’è bisogno di tali strutture in ogni quartiere…
    ma pubbliche e non private…
    chi puo toglersi 5\600 euro mensili per l’ asilo….a questi prezzi lavorare non vale lo sforzo!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome