Home ATTUALITÀ Torquati: “Natale XVoi a Labaro, un successo della periferia romana”

Torquati: “Natale XVoi a Labaro, un successo della periferia romana”

torquati9.jpg“Si sono concluse le festività natalizie ed intendiamo esprimere la nostra soddisfazione per il successo ottenuto dalla manifestazione “Natale XVoi”, che si è svolta a Labaro ed è stata promossa dal XV Municipio con bando pubblico, senza alcun tipo di finanziamento e con il patrocinio dell’Ente Parco di Veio.” Così in una nota il Presidente del XV Municipio Daniele Torquati.

“Un evento culturale e di enogastronomia sostenibile che ha coinvolto l’intero quartiere facendo ruotare più di 60 espositori del territorio e che si è concluso nella giornata di ieri con i festeggiamenti per l’arrivo della Befana. E’ doveroso sottolineare – precisa Torquati – come sia stata una preziosa occasione per riuscire a mettere in relazione persone ed esperienze diverse, grazie all’organizzazione di”Rosa d’Eventi” e alla collaborazione delle associazioni “Dama d’Erbe”, “Porta Aperta”, ma soprattutto voglio citare Barbara, Isabella, Gaetano, Marina, Viviana e tanti altri; grazie inoltre al volontariato di chi, con passione, ha messo a disposizione il proprio tempo libero.”

“La periferia – conclude Torquati – deve essere assolutamente valorizzata ogni giorno di più e con essa i cittadini che ci vivono, anche attraverso iniziative come queste, che terminano nel modo più bello e cioè con i sorrisi di tanti bambini alla vista della Befana”.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Bravo Daniele quello che conta e’il sorriso dei bambini , tu ci sei riuscito a farli sorridere e ne devi essere orgoglioso perche’ di sofferenze oggi giorno ce ne sono migliaia .le creature non hanno animo nero ..gli adulti spesso hanno i peli sul cuore e stai pur certo che il tuo impegno chi lo capisce lo apprezza.complimenti .

  2. Iniziativa lodevole. Abito in zona ed è stato davvero piacevole andare a passeggiare presso gli stand; ho percepito una bell’aria…bambini..anche anziani…un clima non solo natalizio ma anche di grande affabilità.
    Auguriamoci iniziative del genere anche in prossimità delle vacanze pasquali o in occasione della primavera.

  3. iniziativa meritevole, ma vorrei porre una domanda di approfondimento: è stata pagata al Municipio la tassa di occupazione suolo pubblico da parte dell’organizzazione e a quanto ammonta la tassa (nel bando è citato solo un importo di 60€ come diritti di istruttoria). Infine, una curiosità a quanto ammonta il canone che ciascun stand ha dovuto corrispondere all’organizzazione dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome