Home ATTUALITÀ Visto che 13 porta male ecco la 14ma antenna, spunterà a Grottarossa

Visto che 13 porta male ecco la 14ma antenna, spunterà a Grottarossa

antennatelef1-copia-6.jpgPochi giorni fa dicevamo “sempre più appetibile il territorio di Roma Nord per gli operatori telefonici” pensando che il pasto per quest’anno fosse esaurito. E invece no. Visto che tredici a tavola porta male, meglio aggiungere un posto per un quattordicesimo commensale. E così anche Grottarossa avrà la sua antenna telefonica e il XV Municipio il suo primato: 14 in un anno.

Facciamo il punto

A inizio 2014 Telecom e Wind presentano due progetti per l’installazione di nuove “stazioni radio base”, a Tomba di Nerone, in via Leonessa, e nel parcheggio di Saxa Rubra, in viale Maurizio Barendson.

Arriva la primavera e Vodafone, Wind e Ericsson H3G si fanno sotto con le loro richieste di installazione di antenne. La Vodafone in Piazzale della Farnesina 1, proprio di fronte al Ministero degli Esteri, a metà fra lo Stadio dei Marmi e lo Stadio della Farnesina; la Wind in via di Santa Cornelia, ma non viene specificato il numero civico di riferimento, la Ericsson in via Carlo Emery 47, sulla Flaminia, poco più giù del Centro Rai

A settembre arrivano altre cinque richieste: L’H3G ne vorrebbe mettere due all’Olgiata, una in via Fosso del Piordo e l’altra in via Olgiata; anche la Telecom ne vuole installare due: la prima all’Olgiata e la seconda in via della Giustiniana 772.. Più modesta la Vodafone che si accontenta di una sola antenna in via Corchiano 8.

E siamo a dieci. Ma non finisce qui, perché ad ottobre si rifà sotto la Telecom che ne vorrebbe installare una in via Cassia 1670, nel cuore del popoloso quartiere La Storta mentre a novembre salta fuori la famosa antenna di via Galli, a La Giustiniana, mai pubblicizzata sito del XV Municipio.
Finito? Nossignori, a inizio dicembre sul medesimo sito si rende noto che la Vodafone Omnitel ha chiesto di installare una sua antenna in via Flaminia, al centro Euclide.

Siamo dunque a tredici, brutto numero.

Aggiungi un posto a tavola

Visto che tredici a tavola porta male, ecco affacciarsi la quattordicesima antenna. Il 18 dicembre sul sito del XV si rende noto che in data 21 novembre la Vodafone Omnitel, non contenta delle precedenti, ha chiesto di poter installare una sua nuova antenna in via di Grottarossa 56.

Anche in questo caso ci si chiede come mai se la richiesta è del 21 novembre è stata pubblicata solo il 18 dicembre e perché i fascicoli debbano essere sempre separati.

Chi voglia opporsi all’antenna sappia infatti che potrà presentare ricorso al XV Municipio entro 90 giorni dal 21 novembre e che per motivarlo dovrà prima prendere visione della relazione tecnica e del progetto. E dove sono questi documenti?

La relazione tecnica è depositata all’Ufficio Tecnico del XV Municipio, via Flaminia 872, e può essere visionata il martedì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.  Per leggere il progetto occorre invece andare al Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica (U.O. Coordinamento Permessi a Costruire e Vigilanza Servizio Autorizzazioni Telefonia Mobile) ubicato all’Eur, in via Civiltà del Lavoro, dove si viene ricevuti solo il lunedì ed il giovedì dalle 9 alle 12.
Gioco dell’oca o malaburocrazia?

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. E’ un tormento che non avrà fine. Se ne fregano della salute dei cittadini, le antenne vengono messe vicino a scuole e in zone popolose. Creano ad hoc tante difficoltà affinché il cittadino non riesca ad opporsi. Ringraziamo la legge Gasparri che ha permesso questo. Chissà se anche in questo caso alla fine si scopre che c’è un bel giro di mazzette? Ma chi ci ripagherà dei problemi per la nostra salute? Dovrebbe formarsi una class action di tanti cittadini di Roma Nord per impedire questo scempio.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome