Home ATTUALITÀ “Mi manda Silvio”, Leli: “La sinistra del XV è come la volpe...

“Mi manda Silvio”, Leli: “La sinistra del XV è come la volpe e l’uva”

leliv.jpgL’iniziativa “Mi manda Silvio” farà ottenere sconti ai fruitori ma non fa sconti in politica. Lanciata da Vincenzo Leli, presidente del Club Forza Silvio XV Municipio, è stata bollata come una “follia populista” in una nota di Marco Paccione, capogruppo PD del XV Municipio. Poteva Leli lasciar correre? Certo che no. Presa carta e penna ecco come sarcasticamente respinge al mittente gli “apprezzamenti” riservatigli.

“L’ultima volta che avevamo letto un comunicato stampa del capogruppo PD Paccione su problemi seri del territorio era a giugno di questo anno, e precisamente su una tematica importante quale quella dei parcheggiatori abusivi a Ponte Milvio. Dispiace constatare che dopo quasi sei mesi, probabilmente di nulla, torni a dare comunicazioni al territorio solo per attaccare una nostra iniziativa di solidarietà.
Certi che Paccione si sia preso tutto questo tempo per affrontare (e quindi risolvere) il problema dei parcheggiatori abusivi a Roma nord – incalza Leli – vogliamo provare a interpretare e spiegare questo atteggiamento critico della sinistra di fronte alla nostra iniziativa come quello famoso della volpe e dell’uva: il nostro seppur piccolo club riesce probabilmente a dare aiuti più concreti alla popolazione di quanto non sia stato fatto da questa amministrazione in un anno e mezzo di governo. E allora occorre attaccare”.

“Eppure, caro Paccione – chiosa Leli –  i negozi nel XV Municipio continuano a chiudere, i cittadini ad avere sempre meno denaro a disposizione e un territorio sempre più martoriato dai soliti vecchi problemi: dov’è allora la mano risolutiva di questo PD? Sarebbe il caso che Torquati ed i suoi fedelissimi inizino a pensare di più alle criticità del nostro territorio piuttosto che perdere tempo sui social network o a rispondere a dei comunicati che niente e nessuno avevano preso di mira se non la crisi che ogni giorno ci attanaglia di più”

“A Paccione – conclude Leli – che mi invita anche ad andare in Municipio per proporre le mie idee su come migliorare i nostri quartieri, ricordo che ho già avuto modo mesi fa di incontrare in un confronto pubblico e video-registrato il Presidente Torquati, per fornire a questa amministrazione domande serie sull’operato da intraprendere sul territorio, consegnando un documento articolato in vari punti e proposte”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome