Home ATTUALITÀ Calendino-Mori (FDI): “Abusivismo a Tor di Quinto, presentata denuncia in Procura”

Calendino-Mori (FDI): “Abusivismo a Tor di Quinto, presentata denuncia in Procura”

calendino-mori.jpg“Nella mattinata di oggi abbiamo depositato alla Procura delle Repubblica di Roma una denuncia-querela in relazione all’ennesima vicenda di abusivismo che ha colpito la zona di Tor di Quinto.”  Ad annunciarlo sono capogruppo FDI in XV Municipio, Giuseppe Calendino, e il Portavoce dell’Assemblea Costituente FDI XV Municipio, Giorgio Mori.

Si tratta, spiegano di “un soggetto privato che aveva ceduto nel 2003 durante la Giunta Veltroni per più di cinque milioni di euro l’area dell’ex Gran Teatro al Comune di Roma e per la qual somma il Campidoglio aveva dovuto accendere addirittura un mutuo, ha deciso incredibilmente di affittare nel 2014 per proprio conto quella stessa area che aveva già venduto al Comune per lo svolgimento di attività commerciali e circensi.”

“Riprendiamo le parole del Presidente Torquati espresse poco più di un anno prima in una situazione analoga, in cui però lui ricopriva il ruolo di capo dell’opposizione: “è un’esigenza per il Presidente di Municipio e per il Consiglio denunciare questa installazione abusiva per la quale non è stata pagata nessuna occupazione di suolo pubblico. E’ inoltre opportuno che ora il Presidente denunci il fatto che nessuno ha fatto in modo che il circo non autorizzato venisse chiuso“. Oggi Fratelli d’Italia difende il Comune di Roma facendo ciò che Daniele Torquati, oggi Presidente di Municipio, non ha più il coraggio di fare”.

“Il Presidente Torquati che afferma di aver iniziato #tuttaunaltrastoria nel municipio, al contrario, proprio in questa vicenda ha confermato che con la sua amministrazione le cose non sono per nulla cambiate e che la sinistra – concludono Mori e Calendino – quando prende il potere, non ha nemmeno il coraggio di ammettere i propri errori e riconoscerli, come invece altri hanno, con più onesta, fatto.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome