Home ATTUALITÀ Tor di Quinto, Calendino (FdI): “Perchè Torquati non sequestra area abusiva?”

Tor di Quinto, Calendino (FdI): “Perchè Torquati non sequestra area abusiva?”

calendino.jpg“Apprendiamo delle buone intenzioni del presidente del XV Municipio Daniele Torquati che ha dichiarato pubblicamente di rendersi disponibile, in merito all’inchiesta ‘Mafia Capitale’, a sostenere l’operato della magistratura e il lavoro avviato dalle commissioni consiliari competenti. Una posizione che non può che farci piacere”. Così in una nota Giuseppe Calendino, consigliere municipale FdI-AN.

“Ci domandiamo però perché non occuparsi anche di questioni che insistono sul nostro Municipio quali fenomeni di abusivismo e illegalità. Penso ad esempio alla vicenda del Pala Eventi nell’area di Tor Quinto. Un caso anomalo – sostiene Calendino – già denunciato da Fdi-An a mezzo stampa e che, nonostante un’interrogazione presentata dal sottoscritto e dal nostro capogruppo in Campidoglio Fabrizio Ghera, vede ancora lo svolgimento di feste e sagre sebbene vi siano i pareri contrari di Roma Capitale”.

“Fa bene il presidente del Municipio XV ad impegnarsi per preservare correttezza e trasparenza, ma cosa aspetta Torquati – conclude Calendino – a sequestrare un’area abusiva, quella del Pala Eventi, dove si continuano a somministrare alimenti e bevande in barba ad ogni principio di legalità?”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome