Home ATTUALITÀ E Ponte Milvio si tinge di Rosso Donna

E Ponte Milvio si tinge di Rosso Donna

foto240.jpgOttanta le donne uccise da gennaio a settembre 2014, una ogni due giorni. Centosettantanove nel 2013. Non dite ‘potevano starsene a casa’. Non sono state uccise da aggressori sconosciuti, gli assassini sono mariti, compagni, fidanzati. Uomini definiti normali“. Parole di “Rosso Donna”, l’associazione che nella sera di martedì 25 novembre ha tinto di rosso Ponte Milvio.

25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne e il femminicidio. Numerose le iniziative nella Capitale fra le quali è spiccato il flash mob di Rosso Donna che dopo aver partecipato al “Tavolo dei bisogni sulle politiche di genere e sulle pari opportunità” organizzato nella sede del XV Municipio, alle 18 ha radunato le sue aderenti sotto la Torretta Valadier di Ponte Milvio dando il via alla manifestazione.

foto0.jpg

La famiglia può essere un posto pericoloso. E’ proprio tra le mura domestiche che molte donne subiscono maltrattamenti, violenze fisiche e psicologiche. I femminicidi sono solo la punta dell’iceberg” recita un volantino offerto ai passanti.

foto1.jpg

Il tutto mentre le tante donne di Rosso Donna sfilano lungo la piazza legate l’una all’altra con una camicia simbolicamente macchiata di rosso sangue sulla quale spicca il nome e l’età di una delle ottanta donne uccise nel corso del 2014.

foto3470.jpg

Non lasciamo le donne sole. Le leggi che dovrebbero proteggerle ci sono ma non bastano. Chiediamo alle istituzioni e alla cittadinanza di mobilitarsi per proteggerle e sostenerle. Ora, subito. Ogni giorno può essere l’ultimo per qualcuna e un calvario per molte altre” è l’appello col quale si conclude il volantino.

foto4.jpg

Ed anche il flash mob si conclude là dove è cominciato, sotto la Torretta Valadier dall’alto della quale viene srotolato un lungo striscione mentre tre piccole mongolfiere, rosse anch’esse, prendono il volo.

foto5.jpg

Alla manifestazione che ha coinvolto passanti e curiosi, hanno preso parte in rappresentanza del XV Municipio l’assessore alle Politiche Sociali, Michela Ottavi, e Sara Martorano, Presidente della Commissione Elette dello stesso municipio. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome