Home ATTUALITÀ All’Auditorium Truffaut intervista Hitchcock

All’Auditorium Truffaut intervista Hitchcock

truff240.jpgMartedì 25 novembre, con inizio alle ore 21, il Teatro Studio “Gianni Borgna” dell’Auditorium Parco della Musica ospiterà “Truffaut intervista Hitchcock”, una suggestiva riduzione teatrale che rievocherà i celebri e frizzanti incontri fra il regista della nouvelle vague e il maestro del brivido.

Nell’estate del 1962 François Truffaut ebbe modo di conversare lungamente con Alfred Hitchcock. Questi dialoghi, spalmati nell’arco di una settimana e incentrati principalmente sul cinema del regista britannico, rappresentano il piatto forte de “Il cinema secondo Hitchcock”, il libro di Truffaut che in Italia è attualmente pubblicato da Il Saggiatore.

Nella serata del 25 novembre a questo testo – che rimane un prezioso punto di riferimento per tutti quelli che vogliono avvicinarsi all’arte cinematografica – verrà riservato un trattamento tanto singolare quanto suggestivo.
Infatti, sul palco del Teatro Studio, che di recente è stato intitolato a Gianni Borgna, saliranno due attori – Jacques Peyrac e Paolo Lombardi – che impersoneranno rispettivamente il regista della nouvelle vague e il maestro del brivido.

Attraverso la rappresentazione, che è liberamente tratta dal libro e che sarà arricchita anche dalle musiche di Mauro Campobasso e da corredi multimediali, verranno passati in rassegna il capolavori di Hitchcock, sarà scandagliato l’universo creativo di entrambi e verranno a galla le loro considerazioni sulla vita e sull’arte.

Il biglietto costa quindici euro ed è possibile acquistarlo cliccando qui.

Giovanni Berti

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome