Home ATTUALITÀ Fleming, esplosione e panico in via Loria

Fleming, esplosione e panico in via Loria

vvff240.jpgVerso le 23 di venerdì 31 ottobre un tremendo boato getta nel panico i residenti di Collina Fleming. Subito dopo il fumo, mentre le sirene degli antifurto squarciano il silenzio della notte. A seguire quelle dei Vigili del fuoco e della Polizia immediatamente accorsi. Si parla di fuga di gas, o peggio ancora, al civico 8.

Testimoni ci riferiscono in che al numero 8 di via Achille Loria pare che una fuga di gas abbia fatto esplodere il vano ascensore danneggiando fortemente l’appartamento al sesto piano.

Ma altre ipotesi si accavallano nella concitazione del momento: sul posto si parla invece – ma è tutto da dimostrare – di una bomba carta molto potente. Così potente da danneggiare il muro e sfondare il portoncino dell’appartamento del sesto piano che comunque era fortunatamente vuoto.

Tre piani della palazzina risultano inagibili. Per sicurezza i Vigili del Fuoco hanno fatto sgomberare tutto l’immobile mentre via Loria è stata chiusa al traffico per consentire l’accesso dei mezzi di soccorso e di pronto intervento.

Non si registrano feriti, solo alcune persone sono state trasportate al pronto soccorso per accertamenti ma le loro condizioni non parevano preoccupanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome