Home ATTUALITÀ Stazione di Labaro, dopo due giorni c’è ancora il lucchetto

Stazione di Labaro, dopo due giorni c’è ancora il lucchetto

cancello-bloccato.jpgA 48 ore dall’incredibile vicenda accaduta venerdì 24 ottobre a Labaro nella stazione della ferrovia Roma Nord, si fa fitto il mistero sulla mancata apertura dei cancelli. Perché un fatto è certo, ad oggi sono ancora sbarrati. Alla stazione si accede solo tramite la rampa per disabili.

Sembra impossibile ma è così. Due giorni dopo il grave disservizio (leggi qui) che ha visto decine e decine di pendolari imprigionati nella stazione perché a fine sciopero nessuno aveva riaperto le uscite, alle 17 di oggi i cancelli sono ancora bloccati con un lucchetto e chi vuole entrare deve farlo usando la rampa dei disabili.

Se quei cancelli non verranno aperti entro questa sera c’è da chiedersi cosa accadrà nelle prime ore di domani quando centinaia di pendolari arriveranno di corsa per non perdere il treno. E cosa accadrà all’eventuale vero disabile che tenterà di usare quella rampa. (red.)

cancello470.jpg

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome