Home ATTUALITÀ Olimpico, per Roma-Bayern eccezionali misure di sicurezza

Olimpico, per Roma-Bayern eccezionali misure di sicurezza

roma-bayernmonaco240.jpgPrevisti a Roma circa 5mila supporter del Bayern per assistere alla partita di Champions League “Roma – Bayern” in programma alle 20.45 di martedì 21 ottobre allo Stadio Olimpico. Per agevolare l’afflusso allo stadio l’apertura dei cancelli sarà anticipata alle 18. Saranno oltre mille gli agenti delle forze dell’ordine messi campo per evitare che i tifosi della squadra ospite vengano a contatto con quelli giallorossi.

E’ quanto è stato deciso questa mattina nel corso del tavolo tecnico presieduto dal Questore Nicolò D’Angelo al termine del quale sono state rese note le misure organizzative e di sicurezza decise per l’accoglienza dei tifosi ospiti che raggiungeranno la Capitale.

Questa volta è stata individuato come punto di aggregazione per i tifosi ospiti piazzale delle Canestre, nella zona di Villa Borghese, dove potranno sostare e rifocillarsi in attesa di essere scortati allo stadio Olimpico.

Il piano messo a punto prevede che i tifosi ospiti che giungeranno con le loro autovetture saranno convogliati a Saxa Rubra, dove potranno lasciare i veicoli e da dove saranno poi condotti, a mezzo di autobus dell’Atac, a piazzale delle Canestre, in attesa di essere scortati fino allo stadio Olimpico.
I pullman che giungeranno nella Capitale faranno sosta nell’area di servizio Feronia, da dove poi saranno scortati fino a piazzale delle Canestre, da cui poi ripartiranno per raggiungere scaglionati lo stadio Olimpico.

Anche per i tifosi che sceglieranno il treno per giungere a Roma è previsto l’accompagnamento da Termini a piazzale delle Canestre.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Ieri il Villaggio Olimpico era ostaggio di migliaia di auto parcheggiate su marciapiedi, prati, aiuole e perfino davanti agli ingressi degli edifici. E’ vergognoso che un intero quartiere debba pagare per l’incompetenza di chi ha voluto l’Auditorium in quel luogo. Questa città fa sempre più schifo e domani si ripeterà il solito copione.

  2. Mi auguro che sia Lazio che Roma spostino i loro stadi in altre zone. Il quartiere ed in genere tutta roma nord va in tilt per colpa delle partite (per non parlare dei rifiuti abbandonati a ponte milvio, ponte piu antico di Roma) se poi ci aggiungiamo pure l’auditorium la frittata è fatta. Basta!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome