Home ATTUALITÀ Recuperato a Vicenza un Sironi rubato sulla Cassia

Recuperato a Vicenza un Sironi rubato sulla Cassia

quadri.jpgI carabinieri del Nucleo tutela del patrimonio culturale di Monza hanno recuperato in un’abitazione di Vicenza un dipinto a olio su tela dal titolo “Cavallo e cavaliere” di Mario Sironi, rubato il 7 gennaio 2003 in un’abitazione sulla Cassia con altri tre dipinti di Sironi e Fortunato Despero. Il furto era stato denunciato al Commissariato di Ponte Milvio.

I Carabinieri hanno scoperto che l’opera rubata era stata pure esposta a Pietrasanta (Lucca) da luglio a settembre 2006 nel corso della mostra “Mario Sironi, il linguaggio allegorico”.

Le indagini nell’archivio di una gallerista milanese, che è morta, hanno consentito di scoprire che l’opera, che ha un valore di 30mila euro, era stata venduta ad una sessantenne vicentina che ignorava fosse stata rubata. Ora il dipinto è stato sequestrato mentre prosegue la ricerca delle altre opere rubate

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome