Home ATTUALITÀ Valle Muricana, Chirizzi: “Si apra subito il centro anziani”

Valle Muricana, Chirizzi: “Si apra subito il centro anziani”

chirizzi“E’ veramente difficile spiegare ai cittadini i motivi della mancata apertura del nuovo centro anziani a Valle Muricana” dichiara Luigina Chirizzi, presidente del Consiglio del XV Municipio, che poi afferma senza remore: “provo un certo imbarazzo”.

“La struttura è stata collaudata e trasferita alla responsabilità del Municipio da più di un anno. E’ stata approvata la delibera, da me presentata, di riconoscimento del centro anziani e sono state raccolte le prime adesioni. La mancanza di risorse per gli arredi – spiega Chirizzi – arrivati a questo punto è il problema minore rispetto all’abbandono della struttura e, come è accaduto in questi giorni, all’esposizione a intrusioni e atti vandalici. I danni prodotti dal tempo e dagli incivili saranno maggiori rispetto a quanto serve per arredare i locali.”

“Si apra subito – conclude – i cittadini capiranno e impegniamoci per acquistare tutto ciò che occorre nel minor tempo possibile.”

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. …..Gentile Chirizzi…. perché queste continue dichiarazioni “enigmatiche”…???
    Con chi ce l’ha..?? a chi attribuisce le responsabilità..?? a Torquati ? a Marino ? al Dipartimento ? Perchè si sente “imbarazzata”….?
    Abbia il coraggio di dire a noi “comuni mortali” le cose come stanno esattamente!!
    Così detto sembra quasi un “messaggio in codice” destinato solo agli addetti ai lavori….

  2. Gina, sei una donna seria, da quello che ho visto in questi anni.
    Però, se hai veramente gli attributi, dovresti fare i nomi, come chiede correttamente Marcello Sensi.
    Altrimenti si potrebbe pensare che si tratta solo di una questione tra donne in cui la politica c’entra poco.
    Noi, negli anni scorsi, abbiamo avuto la capacità di toglierci i sassolini dalle scarpe, fino ad arrivare alle estreme conseguenze.
    Voi donne del PD e della sinistra romana avrete questo coraggio … ?
    G.Mori

  3. @ G.Mori: perché dovrebbe essere una “questione tra donne”…? Semmai una “questione tra anziani” visto l’argomento.
    Ma ho il sospetto che si tratti solo di una questione interna al P.D….e di “fuoco amico”….
    Ma Chirizzi, tanto per cambiare, butta il sasso e……

  4. Forse il criptico “messaggio in codice” del Presidente del Consiglio del Municipio era destinato all’Ufficio Tecnico …..
    Presidente Chirizzi si spieghi meglio per piacere…perchè è cosi “imbarazzata” da fare addirittura un comunicato stampa ?
    Non si confronta con gli uffici e con il Presidente Torquati e la vostra parte politica ?
    Di chi sono le responsabilità dell’ “abbandono della struttura”…???
    p.s. di strutture abbandonate o inutilizzate, nonostante le promesse di Torquati, ce ne sono fin troppe….. ne cito solo tre: scuola Materna Giustiniana (collaudata ma mai aperta); casetta di Via del Podismo (chiusa da più di un anno e in stato di abbandono) e, dulcis in fundo, Torretta di Ponte Milvio, (lavori finiti, collaudi fatti ma chiusa anch’essa da più di un anno)
    Grazie

  5. Che brutta abitudine quella della presidentessa Chirizzi, già circa sei mesi fa, in un analogo comunicato stampa, parlava di “bizzarre procedure” del Municipio (mai chiarite) e di “inquietante episodio” (non spiegando a cosa alludesse).
    Se c’è una cosa che i cittadini non sopportano della politica, sono le frasi sibilline e i messaggi “subliminali” destinati ai pochi addetti ai lavori che ne hanno i “codici” per decifrarle.
    Chirizzi, lei riveste un ruolo Istituzionale, ha il dovere morale di spiegare A TUTTI il senso del suo comunicato stampa !
    “…i cittadini capiranno…” i cittadini non possono capire !!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome