Home ATTUALITÀ XV Municipio, Paccione-Rollo-Pica: “No antenne telefoniche in Via Corchiano”

XV Municipio, Paccione-Rollo-Pica: “No antenne telefoniche in Via Corchiano”

antenna2.jpg“Con il documento approvato questa mattina in Consiglio abbiamo voluto esprimere un secco no alle installazioni di antenne in Via Corchiano e nelle aree limitrofe, una delle zone tra le più densamente popolate del XV Municipio e con la presenza di scuole e ospedali”. Così in una nota i consiglieri PD Marco Paccione e Agnese Rollo ei il consigliere SEL Alessandro Pica.

“L’elettrosmog è in maniera sempre più evidente fonte di rischio per la salute umana, come dimostrato da numerosi studi scientifici, e per cui il principio di precauzione è fondamentale. Proprio nelle ultime settimane era pervenuta al Municipio la richiesta di installazione di un’antenna di importanti dimensioni in Via Corchiano (ndr: leggi qui), ad una distanza inferiore ai 100 metri da una scuola, contrariamente a quanto previsto dal protocollo d’intesa tra le società concessionarie di telefonia mobile e Roma Capitale, ed al centro di numerose palazzine ed abitazioni private.”

“Vista la specificità di questa zona, le sue caratteristiche e l’impossibilità di individuare aree comunali limitrofe che non abbiano gli stessi problemi per l’installazione di antenne telefoniche, era necessario – continuano i tre consiglieri – richiedere la contrarietà a questa e successive richieste di posizionamento di nuovi impianti in quell’area e salvaguardare i cittadini e specialmente i ragazzi che frequentano la scuola di Vibio Mariano poco distante.”

Per questo nelle prossime settimane chiederemo un incontro con i cittadini invitandoli a presentare considerazioni e obiezioni, come previsto dalla procedura, per manifestare ufficialmente la contrarietà che già in questi giorni si è percepita sul territorio. Ci dispiace solamente – concludono Paccione, Rollo e Pica – per l’assenza dall’aula dell’opposizione nel momento della discussione e del voto su un tema così importante.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome