Home ATTUALITÀ Trovare nuovi clienti su Internet con AdWords di Google

    Trovare nuovi clienti su Internet con AdWords di Google

    Trovare nuovi clientiLa rete è oggi un immenso mercato virtuale dove trovare nuovi clienti per la propria attività sia che voi siate un professionista, un negozio o un’attività commerciale. Similmente alle classiche campagne pubblicitarie (manifesti, volantini, annunci su quotidiani o riviste) anche su internet è possibile promuovere la vostra attività commerciale. Cambiano ovviamente gli strumenti.

    Lo strumento principe è AdWords di Google che permette di trasmettere un messaggio al vostro potenziale cliente nel momento in cui quest’ultimo sta cercando il prodotto o il servizio che voi offrite. Un messaggio mirato quindi, che se ben preparato, può trasformare un qualsiasi utente di internet nel vostro  prossimo cliente.

    Ma come funziona ADWords di Google?

    Il meccanismo è semplice. Quando un utente effettua una ricerca su Google, nella pagina di risposta della ricerca, saranno visualizzati uno o più annunci di testo che contengono offerte conformi alla richiesta dell’utente. Gli annunci sono visualizzati sopra ed a fianco dei risultati naturali e sono caratterizzati da una piccolo bottone arancione con la dicitura Ann. Ogni volta che un utente effettua un click su uno degli annunci l’inserzionista paga una determinata somma.

    Nell’esempio che trovate qui sotto abbiamo ipotizzato una ricerca per il termine Residence Roma Nord. Nella schermata gli annunci a pagamento sono i primi tre della colonna di sinistra e tutti quelli sulla colonna di destra. I restanti risultati sono i cosiddetti risultati naturali o organici e cioè i risultati che non sono influenzati da campagne pubblicitarie.

    AdWords esempio di ricerca

    Quanto costa inserire un annuncio su AdWords

    Mai come in questo caso la risposta è DIPENDE. La particolarità di AdWords è quella di adattare il costo di per ogni click ricevuto alla richiesta del mercato. Se voglio pubblicizzare un prodotto, un’attività o un servizio molto richiesto dalla rete (ex Cartucce stampanti o Alberghi Roma) il costo per ogni click può essere elevato. Nel caso opposto il costo per click cala notevolmente.

    Alcuni esempi:

    • Costo per click per la parola chiave albergo roma: da 0,80 € a oltre 2,00 € per ogni click ricevuto
    • Costo per click per la parola chiave Hotel Ponte Milvio circa 0,40 per ogni click ricevuto
    • Costo per click per la parola chiave Riparazioni cellulari roma da 0,30 € a 0,60 € per ogni click ricevuto

    Da questi esempi si evince come la quantità di ricerche effettuate dagli utenti e la quantità dei possibili concorrenti sulla piazza virtuale possano influenzare notevolmente il costo per click. E’ quindi importante nell’impostazione della campagna e nella scrittura degli annunci non sparare nel mucchio ma ottimizzare le chiavi di ricerca ed il testo degli annunci inseriti. Tra gli altri parametri che possono influenzare costi e rendimenti possiamo inserire anche la stagionalità del prodotto. Un annuncio per promuovere un gelato avrà un maggior costo in estate che in inverno.

    Per scoprire il costo per click di una campagna Google mette a disposizione lo Strumento di pianificazione delle parole chiave dal quale poter effettuare alcune simulazioni di costo della campagna. Risultati da prendere comunque con le cosiddette pinze in quanto, come avverte Google stessa, “Non si fornisce alcuna garanzia sul miglioramento del rendimento.” Ultima raccomandazione è di non inserire, in fase di stima della campagna, alcun valore nel campo “La tua pagina di destinazione“. Da quel momento infatti il vostro account di AdWords sarà attivo ed è probabile, come già successo ad un mio cliente, che non possiate più accedere ad alcune promozioni che vi potrebbero offrire alcuni consulenti di Web Marketing.

    Ai costi della campagna dovrete aggiungere l’IVA in quanto, a meno che non siate esenti, la fatturazione avviene dall’Irlanda e sarete quindi tenuti a eseguire l’autocertificazione e il versamento dell’IVA del 22% a norma dell’art. 44 della Direttiva 2006/112/CE del Consiglio.

    Stop & Go e Geolocalizzazione

    Altre caratteristiche peculiari di Google AdWords sono:

    1. La possibilità di poter attivare e disattivare la vostra campagna in qualsiasi momento o anche in determinati orari della giornata.
    2. La possibilità di restringere la vostra offerta a determinate aree geografiche. Tutta l’Italia, solo alcune regioni o provincie fino a circoscriverla ad una sola città.

    Come attivare una campagna di sicuro successo su Google AdWords

    1. Circoscrivete attentamente il vostro bacino di utenza
    2. Utilizzate parole chiave specifiche e non similari. Se il potenziale cliente cerca un B&B e si trova in una sito di un albergo avete preso in giro il cliente e speso soldi inutilmente
    3. Offrite uno sconto o una promozione. Su internet si va a caccia di affari
    4. Realizzate una pagina di atterraggio, la pagina che il cliente vedrà dopo aver cliccato sul vostro annuncio, efficace e senza fronzoli e che contenga la stessa offerta pubblicizzata sull’annuncio.
    5. Monitorate continuamente il vostro pannello di controllo di AdWords per verificare il rendimento della campagna ed ottimizzare le offerte, le parole chiave e gli annunci.

    200 € di pubblicità gratis

    Volete provare AdWords e non lo avete mai fatto? Fabrizio Azzali, consulente di Web Marketing a Roma, offre ai primi 10 nuovi clienti uno sconto di 200 € per i primi 200 € investiti.

    Nota: le informazioni inserite in questo articolo sono a puro carattere esplicativo e sono trattate in modo semplice per far comprendere, anche ai non addetti ai lavori, il funzionamento di base di AdWords di Google. Esistono, tra le opzioni di AdWords, altre modalità di offerta che non sono trattate in questo articolo in quanto potrebbero confondere il neofita.

    Fabrizio Azzali

    Fabrizio Azzali e un consulente di Web Marketing e di ottimizzazione dei siti per i motori di ricerca a Roma. www.azzali.net
    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome